WWE: 5 Superstars che non erano pronte per un titolo massimo

Ci sono Superstars che non hanno mai vinto un titolo massimo ed altre che seppur decisamente talentuose hanno vinto un titolo massimo nel momento sbagliato.

Tutti i 5 atleti che fanno parte di questa top 5 sono sicuramente grandi performer che un giorno faranno parte della Hall of Fame, ma semplicemente non erano ancora pronti per vincere un titolo mondiale.

Sportskeeda.com ha stilato la seguente lista di 5 Superstars che hanno vinto un titolo mondiale nel momento sbagliato.

#5 Sheamus

Risultati immagini per sheamus 2009

Sheamus venne trattato sin da subito alla stregua di un main eventer nel 2009.

L’irlandese ha tutto quello che la compagnia cerca in un atleta: look, abilità nel ring e al microfono.

Dopo solo sei mesi dal suo debutto, Sheamus ottenne una title shot per il WWE Title, allora detenuto da John Cena.

Il Celtic Warrior non era di certo il favorito in quel match, ma scioccò il mondo vincendo alla prima opportunità un titolo mondiale.

Dopo la sua vittoria, stentò nel ruolo di campione non riuscendo a replicare le buone cose che mostrò nei suoi primi passi in WWE.

 

#4 Jinder Mahal

Risultati immagini per jinder mahal wwe champion

Su Jinder Mahal si è detto tutto. La sua vittoria del titolo WWE nel 2017 arrivò senza la minima costruzione dell’atleta che fino a quel momento era un jobber.

Nonostante tutte le critiche subite, il Modern Day Marahaja fece del suo meglio e  il suo look sicuramente lo ha aiutato nel suo ruolo di campione. Nonostante ciò il suo regno titolato è uno dei più dimenticabili dell’era moderna.

 

#3 Randy Orton

Risultati immagini per randy orton

The Viper è un tredici volte campione del mondo, un veterano e un futuro Hall of Famer, ma non è sempre stato così.

La sua vittoria del titolo mondiale nel 2004 a Summerslam sembrò affrettata e più che dare vita ad un nuovo main eventer fu usata per fare di Triple H un nove volte campione del mondo.

Orton perse il titolo contro The Game un mese dopo la sua vittoria su Chris Benoit.

 

#2 Dean Ambrose

Risultati immagini per dean ambrose

Dean Ambrose sin dal suo debutto sembrava avere le carte in regola per essere un main eventer, ma la dirigenza della WWE sembra non credere molto in lui.

La sua vittoria del titolo WWE nel 2016 è stata un bellissimo momento ma il regno che né seguì non fu entusiasmante.

Ambrose una volta vinto il titolo sembrava aver perso quel fuoco che emanava mentre scalava la vetta della federazione. Probabilmente il Lunatic Fringe rende meglio come sfidante che come campione.

 

#1 Roman Reigns

Risultati immagini per roman reigns

Roman Reigns è sicuramente un buon main eventer e ha solo bisogno  della giusta gestione per essere accettato dal pubblico.

Purtroppo l’esperimento di Reigns come volto della federazione sembra essere senza fine.

Il primo regno titolato del Big Dog iniziò e finì alle Survivor Series 2015 quando Sheamus incassò il Money in the Bank su Reigns dopo che questo aveva vinto il titolo WWE reso vacante da Seth Rollins.

La vittoria di Reigns innescò una storyline di ampio respiro che vedeva l’ex membro dello Shield combattere l’Authority e il suo campione Sheamus.

Roman Reigns vinse di nuovo il titolo a Raw e per molti quello fu il suo primo regno titolato.

Fonte: Sportskeeda.com