WWE: 6 Superstars che dovrebbero affrontare Brock Lesnar a Summerslam al posto di Roman Reigns

 

Secondo alcuni rumors sarà Roman Reigns lo sfidante di Brock Lesnar a Summerslam. Il Big Dog tenterà un altro assalto al titolo Universale dopo il finale ambiguo di The Greatest Royal Rumble.

L’ex membro dello Shield ha fallito nella sua corsa al titolo dopo due match che non hanno entusiasmato il pubblico a Wrestlemania 34 e The Greatest Royal Rumble. Ci sono diverse Superstars nello spogliatoio di Raw che meriterebbero una chanche.

In questo articolo, Sportskeeda.com ha deciso di elencare le sei principali Superstars che, secondo la sua redazione, dovrebbero sfidare Brock Lesnar al posto di Roman Reigns:

#6 Bobby Lashley

Lashley can go toe-to-toe with The Beast

Il Bobby Lashley che è tornato in WWE la notte dopo Wrestlemania 34 non è lo stesso che ha lasciato la compagnia nel 2008.

Il big man si è costruito una reputazione ad Impact Wrestling ed ha avuto una buona carriera nelle MMA. E’ sicuramente un’avversario credibile per Brock Lesnar avendo un background  simile e sicuramente un match tra i due sarebbe più apprezzato dell’ennesimo Reigns vs. Lesnar.

L’unico problema di Lashey è che finora non è stato gestito al meglio, entrando in una terribile faida con Sami Zayn che si spera finisca a Money in the Bank.

Mancando due mesi a Summerslam la WWE ha tutto il tempo per costruire Bobby Lashley nel modo giusto.

#5 John Cena

#17 at Summerslam?

John Cena è una scelta più improbabile ma il leader della Cenation potrebbe vendicarsi di Lesnar per la tremenda sconfitta subita proprio a Summerslam quattro anni fa e allo stesso tempo potrebbe scrivere la storia vincendo il suo diciassettesimo titolo mondiale superando così Ric Flair.

Cena inoltre da quando è diventato un part timer ha sempre messo in campo ottimi incontri quindi un match tra i due garantirebbe una buona prestazione e un enorme star power.

#4 Kevin Owens

Where's his rematch?

Kevin Owens non ha ancora ottenuto il suo rematch per il titolo Universale dopo averlo perso contro Goldberg a Fastlane nel 2017.

Sicuramente Owens al momento non sarebbe la migliore scelta come avversario per Lesnar essendo anch’egli un heel. Uno scontro fra due heel non funziona quindi il canadese dovrebbe evolversi in un antieroe o in un tweener.

Inoltre l’attitudine da heel codardo non lo rende adatto come sfidante per Lesnar anche se potrebbe fare dei promo fantastici insieme a Paul Heyman. Kevin Owens per essere uno sfidante credibili dovrebbe tornare ad essere il Prizefighter che attaccò Cena al suo debutto nel main roster.

#3 Braun Strowman

Should Lesnar 'Get These Hands'?

E’ incredibile che Strowman ancora non abbia vinto un titolo (se si esclude quello tag team reso vacante la notte dopo Wrestlemania 34) in WWE.

Il Monster Among Men ha avuto una chance per strappare il titolo a Lesnar ma ha fallito. Roman Reigns ha avuto più di un’opportunità per sfidare Lesnar quindi perchè Braun Strowman non dovrebbe averne almeno un’altra?

Durante la faida con Lesnar Strowman è stato veramente magnifico nell’intrattenere la folla, una costante che dura da mesi e inoltre ha mostrato di essere in grado di demolire il campione in ogni occasione se si esclude il loro macth a No Mercy.

# 2 Finn Balor

Should The Demon be unleashed at Summerslam?

Proprio come Kevin Owens, Finn Balor non ha ancora ottenuto un rematch valido per il titolo di cui è stato il campione inaugurale nel 2016.

È chiaro che la WWE non sa cosa fargli fare e metterlo contro Brock Lesnar darebbe vita ad una faida fra Davide e Golia con il campione che userebbe la sua forza bruta per distruggere lo sfidante che però non si arrenderebbe mai.

Balor potrebbe riutilizzare la gimmick del Demone che esordì nel main roster proprio a Summerslam in quella che sarebbe una battaglia molto apprezzata dal pubblico e che aumenterebbe i dati di vendita dell’evento.

#1 Seth Rollins

Seth Rollins has become 'The Man' on Raw

Seth Rollins è semplicemente la Superstar più in forma della WWE.

Come campione Intercontinentale sta dando grane lustro al titolo difendendolo quasi tutte le settimane. L’Architetto però è un main eventer e meriterebbe di sfidare Lesnar in quel di Summerslam.

Rollins non avrebbe neanche bisogno di perdere il titolo Intercontinentale per farlo, vista la natura di campione combattente. Inoltre Seth ha una lunga storia contro Lesnar il che darebbe alla rivalità delle ottime basi su cui lavorare.

Fonte: Sportskeeda.com

  • https://twitter.com/danilo71L NewEra

    Lashley ce l’avrebbe pure l’occasione,però è anonimo.
    John Cena mi sembra improbabile,visto che viene da un periodo d’ombra,e Lesnar deve essere battuto da qualcuno che si è distinto negli ultimi mesi.
    Owens ha uno status bassissimo,diciamolo chiaramente,è un jobber,3 vittorie e 52 sconfitte nel 2018.
    Balòr avrebbe i fan dalla sua,ma non lo status.

    Gli unici due plausibili e che meriterebbero più di tutti sono Rollins e Strowman.

  • Stex14

    John Cena e Bobby Lashley assolutamente NO!