WWE: AJ Styles parla di NXT

In una lunga intervista AJ Styles ha parlato di alcuni talenti di NXT:

“Sono geloso degli atleti di NXT e del luogo dove si allenano e combattono. Si conoscono tutti quanti e lavorano molto duro per tirare fuori match sempre più spettacolari. Ad NXT lavorano tutti benissimo e li ammiro moltissimo. Inoltre molti di loro li conosco dai tempi delle Indies e stanno contribuendo allo sviluppo dello show giallo. Ho molti amici lì e spero un giorno di lottarci anche io, poiché non sarebbe una retrocessione ma un premio.

Styles, infatti, è stato uno dei pochissimi talenti che arrivava dal circuito Indies che non è passato da NXT come diversi suoi colleghi (praticamente tutti), prima di arrivare nel main roster sono passati da un anno o due di show giallo, per poi approdare negli show principali della compagnia di Stamford.
Tutto ciò è brevemente spiegato dal fatto che oramai Styles aveva uno status talmente alto a livello mondiale che non aveva bisogno di farsi un nomein quanto ormai pronto a tutti gli effetti per Raw e Smackdown e arrivando addirittura a fargli vincere anche il titolo assoluto solo un anno dopo il suo debutto ufficiale su un ring della federazione dei McMahon.

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.