WWE: Cesaro intervistato da un sito italiano

Tra le Superstar della WWE sbarcate in Italia per due Live Show c’era anche Cesaro, che tra gli altri si è concesso anche ai microfoni di Sportal.it

Ecco la sintesi dell’intervista:

Come e quando ti sei affezionato al wrestling?”

“L’ho fatto abbastanza tardi, perchè in Svizzera non è uno sport molto praticato. Ho iniziato a 20 anni e mi sono subito trasferito negli States.”

“Cosa ne pensi di coloro che ritengono che il wrestling sia una finzione?”

“Invece è tutto più reale di quello che la gente immagina, perchè comprende tanto lavoro e preparazione.”

“Chi è il wrestler più forte che hai affrontato?”

Domanda difficile. Forse Sheamus, che è davvero forte. Sono contento che sia mio partner ora.”

“Cosa è stato Undertaker per te?”

“Sono cresciuto guardando lui e imparando da lui. Ero alla sua ultima WrestleMania, è stato un addio davvero toccante.”

“Ci parli della tua dieta e della tua settimana tipo?”
“Cerco di fare 4-5 combattimenti a settimana. Mangio carne, proteine e verdure. Un po’ di tutto…”

“Come ti sono sembrati i tifosi italiani?”

“Non è la prima volta che vengo e ormai li conosco bene. Hanno grande interesse per il wrestling, così come per il calcio e ovviamente per il cibo.”