WWE PREDICTIONS: Wrestlemania 34

Ben ritrovati ragazzi e ragazze con WWE PREDICTIONS, siamo arrivati all’evento più importante nel mondo del wrestling, ovvero Wrestlemania. Insieme a me a pronosticare la trentaquattresima edizione dello “The Showcase of the Immortals” ci saranno tre grandissimi staffer, Emanuele Panza, Matteo Traversa e Andrea D’Orazi. Senza divulgarci oltre partiamo con i pronostici:

First-Ever WrestleMania Women’s Battle Royal

Marco: Da Wrestlemania 33 è stato l’anno delle prime volte nel mondo delle Women’s e anche questo incontro sarà una prima volta. Giusto cosi come per i colleghi uomini anche le donne devono avere la loro Battle Royal, che andrà a riempire le due ore di kickoff. Senza divulgarmi oltre credo che la vittoria finale sarà contesa da Sasha Banks e Bayley, al momento però il mio pronostico fa a favore della “Boss”.

Vincitrice: Sasha Banks

Emanuele: Partiamo dal primo match del kick-off, la prima Royal Rumble femminile della storia di WrestleMania, la seconda femminile della storia; un ulteriore passo in avanti per la categoria. Al match prenderanno parte tutte le ragazze di Raw, Smackdown e ci saranno anche diversi debutti da NXT. Difficile pronosticare un vincitore, specialmente non conoscendo tutte le 30 ragazze che prenderanno parte al match. Per quanto riguarda i ritorni credo che torneranno Alicia Fox e anche Tamina, mentre potrebbero debuttare Billie Kay e Peyton Royce. Per quanto riguarda la vincitrice dico Becky Lynch, con una piccola speranza a Ruby Riott.

Vincitrice: Becky Linch

Matteo: Rispetto al corrispettivo maschile, qui ci sono diverse atlete che meriterebbero la vittoria, dando così una bella incertezza al risultato. Sasha e bayley si metteranno i bastoni tra le ruote, quindi pronostico la vittoria di Becky Linch. L’irlandese ha bisogno di una vittoria importante che la faccia uscire dal buco nero di sconfitte in cui è finita e la rilanci ai piani alti della categoria.

Vincitrice: Becky Linch

Andrea: La prima edizione della Battle Royal femminile a Wrestlemania dove ci sono molte combattenti che non hanno un match per il titolo. Guardando le partecipanti viene facile dire Naomi o Becky Lynch, ex campionesse di Smackdown che sono rimaste in disparte nei ultimi mesi. Io, però, vado con Bayley che con la vittoria di questa Battle Royal può dare risalto alla rivalità che stanno portando avanti con Sasha Banks (magari viene eliminata tra le prime proprio da Bayley) che sicuramente si accenderà dopo Wrestlemania.

Vincitrice: Bayley

Andre the Giant Memorial Battle Royal

Marco: Ormai è diventata tradizione questa Battle Royal che andrà in scena per la quinta volta. Il vincitore della contesa non sempre ha lasciato il segno basta vedere il vincitore dello scorso anno Mojo Rawley. Però non dimentichiamoci che nell’albo d’oro di questo match abbiamo anche wrestler di primo piano come Cesaro e Big Show, senza dimenticarci di Baron Corbin. A me la contesa non dispiace anzi credo che per riempire il kickoff è perfetta. Dei wrestler annunciati non mi dispiacerebbe una riconferma di Baron Corbin ma credo che il favorito è Dolph Ziggler, una vittoria potrebbe dargli una spinta verso i piani alti della federazione.

Vincitore: Dolph Ziggler

Emanuele: La Battle Royal dedicate ad Andrè The Giant tornerà anche quest’anno. Per ora sono solo 14 le Superstar annunciate per il match, e difficilmente vedremo ritorni. Credo in qualche debutto da NXT, non escludo Lars Sullivan o Johnny Gargano. Per quanto riguarda il vincitore, data l’assenza di Rusev, credo fermamente che sarà Dolph Ziggler, ancora una volta “gettato” nella mischia e relegato nel pre-show a trionfare, per non peggiorare ulteriormente la sua situazione e magari rilanciarlo proprio grazie alla vittoria.

Vincitore: Dolph Ziggler

Matteo: Un match con attrattiva veramente scarsa, anche per i pochi nomi di spicco coinvolti. Al momento soltanto ziggler sarebbe un degno vincitore, ma io punto su un rientro a sorpresa, ovvero Big Cass. La dirigenza punta forte su di lui, sembra pronto a tornare e questo sarebbe un ottimo modo per farlo.

Andrea: I vincitori degli ultimi due anni sono stati i talenti della compagnia che poi per qualche motivo non sono esplosi. Penso che continueranno su questa linea. Per questo quest’anno è giusto puntare sul “Perfect Ten” Tye Dillinger un ragazzo che, secondo me, merita qualche occasione in più rispetto a quelle ricevute fino ad adesso. Ci sono anche alcuni nomi validi che potrebbero vincere come Dolph Ziggler o Matt Hardy che sicuramente con i suoi “delete” ci farà divertire.

Vincitore: Tye Dillinger

WWE Cruiserweight Championship Tournament – Final Match Cedric Alexander vs. Mustafa Ali

Marco: Alla fine saranno Cedric Alexander e Mustafa Ali a contendersi il titolo dei pesi leggeri nel palcoscenico più prestigioso. Onestamente non credo che la WWE si aspettava questo per Wrestlemania ma diversi problemi hanno portato a questo incontro. Io spero in qualche sorpresa, qualche ritorno che possa alzare un pochino l’interesse. Se l’incontro però sarà tra loro due credo che a vincere sarà Cedric.

Vincitore: Cedric Alexander

Emanuele: Finalmente giunge al termine il torneo dei Cruiserweight, che ha segnato una significativa rinascita di 205 Live, destinato solo a migliorare nei prossimi mesi. A rappresentare questa rinascita ci saranno Cedric Alexander e Mustafa Ali, presenti fin dal ritorno della categoria Cruiserweight; due vecchi amici che cercheranno di diventare il nuovo campione in un match che sicuramente sarà degno di nota. Sarebbe stato anche degno della card principale, peccato non abbia trovato spazio e non potrà beneficiare del calore di tutto il pubblico, sperando non ne risenta. Colui che di più merita la vittoria per me è Cedric Alexander.

Vincitore: Cedric Alexander

Matteo: Match che arriva da un torneo, quindi senza una grande costruzione in chiave storyline. Mi aspetto spettacolo puro, visto che sono entrambi grandiosi cruiser, e davvero non saprei chi scegliere come papabile vincitore. L’ago della bilancia pende leggermente a favore di Cedric, più carismatico e arrivato fin troppe volte vicino al titolo fallendo sul più bello.

Vincitore: Cedric Alexander

Andrea: Una cosa è sicura in questo match, sarà spettacolare. Entrambi gli hanno dimostrato di essere dei buonissimi wrestler con mosse molto belle e alquanto pericolose. Difficile dire chi vincerà con Alexander che, in passato, è andato vicino alla conquista del titolo (con Enzo Amore) mentre dall’altra parte è emerso Ali con molto stupore. Io mi sento di schierarmi dalla parte di Cedric che ha me piace molto sulla parte del lottato e sarei curioso di vederlo come campione e contro il n°1 contender Buddy Murphy.

Vincitore: Cedric Alexander

Triple Threat Match for SmackDown Tag Team Championship The Usos (c) vs. Bludgeon Brothers vs. The New Day

Marco: Dobbiamo dirlo in modo chiaro e forte nella categoria Tag, è stato l’anno degli Usos quindi trovo giusto che sono loro a presentarsi coi titoli di campioni a Wrestlemania. Non ho molta attesa per questo incontro però sono sicuro che tutte le coppie impegnate nella contesa faranno un grandissimo incontro e ci faranno divertire molto. Per quanto riguarda i vincitori a me non dispiacerebbe una conferma dei fratelli samoani ma credo che sia arrivato il momento di dare le cinture ai Bludgeon Brothers, per il New Day invece credo ci siano pochissime possibilità di aggiudicarsi il match. Vado coi Bludgeon Brothers ma ripeto farò il tifo per gli Usos.

Vincitori: The Bludgeon Brothers

Emanuele: Passiamo alla card principale con uno degli ultimi match annunciati, che forse avrebbe giovato di una stipulazione speciale. Finalmente una chance per i Bludgeon Brothers dopo mesi di anonimato, in cui dovranno dimostrare di essere all’altezza delle cinture. Gli Usos ormai sono una garanzia, ma questo sarà solo il loro primo match nella Main Card di WrestleMania. Il lavoro da loro svolto negli ultimi mesi è notevole e meriterebbero la riconferma, ma secondo me tra i team sono i meno favoriti. Anche il New Day, che sembra non stancare mai, può offrire ottime garanzie e potrebbero davvero riprendere le cinture. Tuttavia, credo che la WWE continuerà a puntate su Harper e Rowan, che diventeranno i nuovi Smackdown Tag Team Champions.

Vincitori: Bludgeon Brothers

Matteo: Buona costruzione, anche se non è ‘esplosa’ del tutto. Il potenziale per un match strepitoso c’è tutto e il risultato è incerto, aspetto sempre positivo. Servirebbe un cambiamento al vertice, ma non credo avverrà in questo evento. Gli usos manterranno i titoli schienando il new day, così i bludgeon potranno esigere un match solo per loro e lì conquisteranno le cinture.

Vincitori: The Usos

Andrea: A Fastlane dopo l’intervento dei Bludgeon Brothers e l’infortunio di due dei New Day ho pensato che questo match non si sarebbe fatto. Ora, però, che Woods e Kingston stanno bene i team possono tirare fuori dal cilindro un grande incontro come fu la faida tra New Day e Usos. Per come li hanno portati su e per quanto servono dei nuovi campioni io vado con i Bludgeon Brothers che si meritano una cintura sulle spalle (non tanto Harper ma Rowan).

Vincitrice: The Bludgeon Brothers

Raw Tag Team Championship Sheamus & Cesaro (c) vs. Braun Strowman & TBD

Marco: Altro incontro di coppia, onestamente avrei preferito qualcosa in più per Strowman però devo ammettere che nelle ultime settimane la sua rivalità con Cesaro e Sheamus mi ha divertito, resta da capire se Braun farà coppia con qualcuno oppure lotterà in singolo. Io mi auguro che alla fine la WWE ci regalerà un nome a sorpresa anche di una certa rilevanza che aiuterà uno dei protagonisti degli ultimi mesi a vincere il suo primo titolo. Il mio pronostico va a favore di Braun Strowman sia se lotterà in coppia o da singolo.

Vincitori: Braun Strowman & TBD

Emanuele: Il match mette molta difficoltà, soprattutto per l’incertezza attorno al partner di Braun Strowman. Sheamus e Cesaro sono un ottimo team e lo hanno abbondantemente dimostrato, ma è difficile scommettere contro Braun Strowman. Molto dipenderà dal suo partner. Potrebbe essere Big Show o lo stesso Bray Wyatt; io credo che chiunque sia riceverà il pin decisivo al termine di un match dominato dal Monster Among Men, che dovrà iniziare un nuovo percorso dopo WrestleMania.

Vincitori: Sheamus & Cesaro

Matteo: Feud che non si è mai veramente acceso, ma l’incertezza sul partner di Strowman lo rende interessante. Se invece facessero lottare Strowman da solo, sarebbe una pessima scelta. Il lottato probabilmente non sarà elevatissimo, tuttavia sarà una buona contesa, soprattutto grazie a Sheamus e Cesaro. I the Bar sono dei grandissimi campioni, però c’è bisogno di aria nuova nella scena titolata e perciò ben venga il regno di una nuova coppia.

Vincitori: Braun Strowman & TBD

Andrea: Strownman da solo campione di coppia, sarebbe stato divertentissimo, ma non c’era modo che potesse accadere. Quindi ora, Braun con il partner che ancora non sappiamo chi sia (e questa cosa mi intriga molto) sfideranno The Bar che hanno annientato la divisione tag di Raw. Penso che Strowman ed il suo partner vincano questo match rendendo la divisione di coppia un po’ più piacevole a Raw rispetto agli ultimi mesi.

Vincitori: Braun Strowman & TDB

Raw Women’s Championship Alexa Bliss (c) vs. Nia Jax

Marco: Lo dico in modo chiaro mi aspettavo altro per Alexa Bliss, per carità Nia Jax non è male ma di certo non è una sfidante di primissimo piano. Sono dell’idea che la Bliss negli ultimi dodici mesi ha dominato la categoria Women’s della WWE, e proprio per questo mi aspettavo un incontro di primissimo piano per lei alla pari di Charlotte. Detto questo spero che domenica sera le ragazze riusciranno a tirare fuori un incontro degno di Wrestlemania anche se sono un po’ scettico. Il mio pronostico va a favore di Alexa Bliss, merita per quanto detto prima di uscire da WM34 con la cintura ancora intorno alla vita.

Vincitrice: Alexa Bliss

Emanuele: Il match era nell’aria da diverso tempo, e dopo averlo finalmente ufficializzato la WWE ha fatto bene a rinviare il confronto fisico tra i due fino all’ultimo, per non favorire o sfavore nessuna delle due. Dal punto di vista fisico infatti, non c’è nessun paragone, ma nonostante Alexa abbia più volte dimostrato di essere abbastanza furba per poter mantenere la cintura che ormai detiene da diverso tempo, Nia è sempre un avversario molto ostico. Sarà interessante vedere come gestiranno il Match, ma Credo che per Nia, dopo tanto tempo di anonimato, sia arrivato il momento della consacrazione.

Vincitrice: Nia Jax

Matteo: Faida che ha una storia passata, però mai sviluppata fino in fondo e la via che si è scelta alla fine è stata tutt’altro che convincente. Si scopre che la Bliss ha sfruttato la Jax tutto il tempo, ma va? Poi le prese in giro della campionessa sono da liceo, non da Wrestlemania. Il lottato non sarà granché, troppa la differenza fisica e nessuna delle due spicca come wrestler, ma quantomeno il risultato è un minimo incerto. Tuttavia il mio pronostico va per la Jax, perché un’ennesima sconfitta ne distruggerebbe lo status e inoltre è tempo di cambiamenti in cima alla categoria femminile di Raw.

Vincitrice: Nia Jax

Andrea: Per questo match c’è poco da dire difficilmente Bliss “fermerà la forza” di Nia Jax che molto probabilmente vincerà la cintura.

Vincitrice: Nia Jax

SmackDown Women’s Championship Charlotte Flair (c) vs. Asuka

Marco: E’ l’incontro che rappresenta la categoria Women’s, siamo davanti davvero a un grandissimo Dream Match, sognato da tantissimi fan della WWE. Credo che Charlotte e Asuka domenica sera cercheranno in tutti i modi di rubare la scena ai loro colleghi uomini, e sono sicuro che ci faranno parlare tantissimo del loro incontro. Mi sento di scrivere che sarà uno dei tre migliori match della serata. La contesa è anche incerta e questo la rende ancora più avvincente e attesa, Charlotte riuscirà a dominare anche Asuka? oppure la lottatrice giapponese continuerà la sua ormai “infinita” streak?. Io credo che Asuka vincerà e cosi la sua imbattibilità andrà avanti, ma ripeto Charlotte dimostrerà ancora una volta perchè è stata soprannominata “The Queen”, sfornando una grandissima prestazione.

Vincitrice: Asuka

Emanuele: Il match per l’altro titolo femminile può davvero regalare spettacolo, tra due delle migliori Superstar della categoria. Charlotte Flair è ormai da tempo la regina dell’intero Roster femminile, ma questa domenica potrebbe essere proprio Asuka a detronizzarla e salire al primo posto, consacrandosi definitivamente con il titolo, probabilmente l’unica cosa che le manca. Ricordiamo che Asuka non ha ancora perso un match in WWE e difficilmente fallirà l’assalto alla cintura a WrestleMania. Per quanto riguarda il possibile incasso di Carmella credo che, qualora dovesse provarci, fallirebbe l’assalto come in queste settimane.

Vincitrice: Asuka

Matteo: La costruzione ha lasciato molto a desiderare, prevedibile data la scarsa dialettica di Asuka e l’appartenenza a due roster differenti. Inoltre il cambio di obiettivo tardivo della nipponica, che fino a fastlane sembrava puntare la Bliss, non ha aiutato. La storia raccontata tuttavia vende l’incontro da sé: le due migliori lottatrici al momento in WWE, sia per qualità che per status, si affronteranno. Regina contro imperatrice. Titolo contro streak. Il match sarà grandioso, peccato che il risultato sembra scritto. La striscia di vittorie di Asuka non sarà interrotta, forse questo privilegio spetterà ad un’altra ‘imbattibile’, ossia Ronda Rousey.

Vincitrice: Asuka

Andrea: Charlotte ha dominato a Smackdown dove non ha più avversarie e Asuka da quando è in WWE non ha mai perso neanche a NXT. C’è da aspettarsi un grande match tra le due atlete più in forma della divisione femminile. Ci sono poche wrestler che potrebbero spezzare la streak di Asuka e Charlotte è una di queste. Non penso, però, che la striscia di vittorie della lottatrice giapponese si interrompa in questa Wrestlemania (magari l’anno prossimo in un match con Ronda Rousey).

Vincitrice: Asuka

Fatal 4-Way Match for the WWE United States Championship Randy Orton (c) vs. Bobby Roode vs. Jinder Mahal vs. Rusev

Marco: Chi mi legge nelle mie Predictions oppure mi ascolta nei podcast, sa benissimo del mio “amore” per Jinder Mahal, quindi questo rende l’incontro per il titolo degli Stati Uniti uno dei più attesi di Wrestlemania. Devo ammettere che la costruzione della rivalità mi è piaciuta e la WWE ha mantenuto tutti e quattro i wrestler sullo stesso livello, nascondendo bene il favorito. Ovviamente il favorito è Randy Orton ma attenzione alle possibili sorprese Rusev su tutti. La WWE non ha potuto nascondere l’attenzione che i fan stanno avendo per il lottatore bulgaro e quindi ha fatto in modo di inserirlo in questa contesa e io credo che Rusev meriti questo incontro meriti di far parte della card di Wrestlemania. Poche speranze per la vittoria di Bobby Roode cosi come quella di Mahal ma la speranza si sa è l’ultima a morire quindi FORZA MAHARAJA. Il mio pronostico comunque va a favore di Rusev, siamo a WM e quindi una sorpresa ci sta.

Vincitore: Rusev

Emanuele: Il match per il titolo minore di Smackdown può regalare davvero delle sorprese ed è sicuramente il match più incerto della card; ora come ora, tutti e quattro potrebbero diventare il nuovo United States Championship. Rusev è diventato molto popolare e le vendite dei suoi merchandise sono alle stelle e potrebbe tornare ai piani alti con la cintura. Jinder Mahal è effettivamente il “campione senza cintura” fin dal suo inserimento nella faida, ma i fan continuano a rifiutarlo. Bobby Roode non ha mai convinto del tutto ed è quello con meno possibilità di vittoria, mentre non è da escludere che Randy Orton mantenga la sua cintura. Certo è che la WWE dovrà scegliere la persona giusta per la cintura, e secondo me sarà Randy Orton a restare campione.

Vincitore: Randy Orton

Matteo: Un feud gestito bene, con l’invidia tra Orton e Roode istigata da Mahal. L’inserimento di Rusev è un po’ campato per aria, sia per premiare il lavoro del bulgaro sia per rendere più incerto il risultato. A tal proposito è difficile fare un pronostico, perché tutti hanno buone chance e sarebbero degni campioni. La mia scelta ricade su randy orton, cosicché roode turni heel e prosegua il feud con la vipera.

Vincitore: Randy Orton

Andrea: Prima del 27 marzo quando era ancora un triple threat avrei pronosticato Mahal vincitore per aver un campione heel visto che sia Styles sia Nakamura sono face. Ora, però, la situazione è cambiata perché quest’anno Wrestlemania diventerà Rusev-mania. Il bulgaro è proprio l’idolo di tutto il WWE Universe e se vogliono elevare il titolo deve essere intorno alla vita di Rusev. Happy Rusev Day!

Vincitore: Rusev

Triple Threat Match for the WWE Intercontinental Championship The Miz (c) vs. Seth Rollins vs. Finn Balor

Marco: Altro grande incontro, sono convinto che questi tre grandissimi wrestler ci faranno divertire tantissimo ragazzi e perchè no regalarci uno degli incontri migliori della serata. Anche qui come per il titolo degli Stati Uniti mi è piaciuta la costruzione del match e durante le varie puntate di Raw gli atleti impegnati tra segmenti ma sopratutto incontri mi hanno sempre fatto divertire, sopratutto durante l’ultima puntata dello show rosso con un grandissimo incontro tra Rollins e Balor. Anche qui la WWE ha mascherato benissimo il vincitore, io farò il tifo per The Miz ma so benissimo che una sua vittoria è difficilissima, credo che il favorito sia Seth Rollins, e non nascondo che mi piacerebbe molto vederlo col titolo intercontinentale, anche Finn Balor ha le sue possibilità ma ripeto al momento mi sento di dire Seth Rollins.

Vincitore: Seth Rollins

Emanuele: Si può dire che questo sia il match per il “vero” titolo di Raw. The Miz è davvero straordinario da campione ed è ad un passo dal record che merita, ma che dovrà raggiungere solo in futuro. Seth e Finn hanno le stesse possibilità, essendo due delle migliori Superstar del Roster da tempo senza successo e in cerca di riscatto e di un WrestleMania Moment, soprattutto Balor. Anche qui la WWE deve fare la giusta scelta per non affossare nessuno dei tre talenti e gestirli al meglio anche dopo il match, che non deluderà.

Vincitore: Finn Balor

Matteo: Rivalità ben costruita grazie al sempre Awesome Miz al microfono e la competizione tra i due face. Saranno proprio loro a contendersi la vittoria finale, in quanto Miz come campione intercontinentale ha già dato tutto. Chi vincerà? Probabilmente Balor, perché è quello che più ne ha bisogno per innalzare il suo status. L’incontro sul lottato farà scintille, ne sono certo.

Vincitore: Finn Balor

Andrea: Questo match, secondo me, può dirci tanto riguardo a quali sono i piani post-Wrestlemania. La vittoria la do a Balor per due semplici motivi: Rollins andrà contro Reigns dopo “The Showcase of Immortals” e The Miz si ritrasferirà a Smackdown dove ora che Bryan tornerà a lottare una faida tra i due avrebbe più che senso.

Vincitore: Finn Balor

Daniel Bryan & Shane McMahon vs. Kevin Owens & Sami Zayn

Marco: E’ stata la notizia più importante degli ultimi mesi forse anche di più, Daniel Bryan può tornare a lottare in WWE. E quindi la federazione lo “getta” subito nella mischia in un grandissimo incontro a Wrestlemania. Chi mi legge può testimoniare, che io da sempre ho sostenuto che l’unico scopo di questa grande rivalità che ormai sono mesi che ruba la scena a Smackdown è nata per riportare sul ring Bryan. La WWE a mio modo di vedere ha sempre creduto in un ritorno al wrestling lottato di Daniel e cosi ha costruito questa faida prima tra Shane, Owens e Zayn poi una volta ottenuto il permesso dai proprio medici ha aggiunto Bryan a questa contesa che a questo punto diventa una delle più attese di domenica notte. L’incontro secondo me sarà ricordato per tantissimo tempo e la carne al fuoco è tanta, infatti se i due wrestler canadesi dovessero perdere sarebbero licenziati da Smackdown. A mio modo di vedere alla fine Owens e Zayn perderanno e saranno dirottati in quel di Raw. Il mio pronostico quindi va a favore di Shane McMahon & Daniel Bryan con la consapevolezza che vedremo un incontro che sicuramente resterà nella storia di WM.

Vincitori: Shane McMahon & Daniel Bryan

Emanuele: Sicuramente tra i match più attesi dai fan, a causa del ritorno sul ring di Daniel Bryan dopo tre anni. Bisognerà vedere in quali condizioni sarà e se sarà in grado di costruire un buon match. Dovrebbe essere aiutato da Shane McMahon, che però è stato dimesso dall’ospedale da pochi giorni. Per questo il match dovrà essere gestito per la maggior parte da Kevin Owens e Sami Zayn. Nessun problema, una garanzia, ma potrebbe anche non bastare a creare il match della serata. Data la stipulazione e il ritorno di Daniel, credo che Owens e Zayn saranno licenziati da Smackdown per poi passare a Raw.

Vincitori: Shane McMahon & Daniel Bryan

Matteo: Il feud che ha caratterizzato Smackdown da ormai tempo immemore è giunto al termine nel palcoscenico più importante. L’eccessiva lunghezza è forse l’unica vera pecca di questa rivalità, altrimenti eccezionale. Il ruolo ambiguo di Bryan, Shane che varca il confine tra giustizia e vendetta, Sami e Kevin che si alleano, poi litigano e dopo ritornano insieme. Le ultime settimane poi sono state un crescendo di emozioni. La ciliegina sulla torta è il rientro sul ring di Bryan e proprio per questo il mio pronostico va al suo team. L’american Dragon merita di tornare con una vittoria. I best friends potranno così trasferirsi a Raw, anche perché nello show blu, dopo questa rivalità, sarebbero fuori luogo.

Vincitori: Shane McMahon & Daniel Bryan

Andrea: Finalmente Daniel Bryan potrà tornare a lottare e lo farà proprio a Wrestlemania. Questa faida è andata avanti per mesi e mesi ed ora si arriverà alla conclusione. Kevin e Sami hanno tenuto alta l’attenzione intorno a Smackdown ed ora sono pronti ad abbandonare lo show blu e trasferirsi a Raw, è il momento giusto anche perché Bryan, al ritorno sul ring, non può perdere.

Vincitori: Shane McMahon & Daniel Bryan

Kurt Angle & Ronda Rousey vs. Triple H & Stephanie McMahon

Marco: L’avvento di Ronda Rousey in WWE ha portato davvero tanta pubblicità alla federazione, era normale immaginare un grande match per lei a Wrestlemania. Io sinceramente avrei preferito vederla in un incontro uno contro uno, ma sicuramente la bella Ronda ancora non è pronta. Per questo la WWE gli ha affiancato due grandissimi wrestler che sicuramente reggeranno loro il match. Onestamente la costruzione di questa rivalità non mi è piaciuta cioè quando hai quattro Superstar di livello mondiale ti aspetti che diano quel qualcosa in più che loro per non sono o non hanno voluto dare. Sicuramente la contesa di domenica sarà godibile e forse scrivere a suo modo un pezzo di storia di questo evento, ma ripeto mi aspettavo qualcosa in più. Il mio pronostico va a favore di Ronda e Kurt, non penso che la WWE voglia far debbuttare la Rousey con una sconfitta.

Vincitori: Kurt Angle & Ronda Rousey

Emanuele: Un altro match molto atteso. Dopo due mesi vedremo il debutto sul ring di Ronda Rousey, che negli ultimi tempi si sta allenando davvero duramente. Non basta essere un’ottima atleta per convincere in un ring della WWE. Ci sarà anche il ritorno sul ring di Stephanie McMahon, mai stata una vera wrestler, dopo molti anni. Per questo il suo utilizzo potrebbe essere limitato, andando a danneggiare il debutto di Ronda che dovrebbe risultare dominante fin da subito. Garanzie da parte degli uomini invece che, nonostante l’età, possono ancora reggere i ritmi e creare un discreto match. Importante sarà l’apporto del pubblico, per sopperire ad alcune carenze tecniche che potrebbero evidenziarsi durante il match. Sarà Ronda Rousey a portare la vittoria al suo team.

Vincitori: Kurt Angle & Ronda Rousey

Matteo: Rivalità nata con motivazioni non molto convincenti e che non si è mai veramente accesa, nonostante le diverse interazioni. La Rousey è ancora acerba sul ring, sia come mosse che come recitazione, e si è notato. Angle è un po’ spaesato nei promo e le sue condizioni fisiche non sono sembrate ottimali. Dunque per la buona riuscita del match dovremo puntare sull’authority, in particolare nello storytelling. Il risultato pare scontato, ovvero che i face devono vincere, soprattutto perché Ronda non può perdere al suo debutto.

Vincitori: Kurt Angle & Ronda Rousey

Andrea: Beh, speravo che al posto di Angle ci fosse stato The Rock, ma immagino che Kurt sia un buon compagno di squadra. La WWE non lascerà che Ronda perda il suo primo match.

Vincitori: Kurt Angle & Ronda Rousey

WWE Championship AJ Styles (c) vs. Shinsuke Nakamura

Marco: L’incontro che tutti i fan della WWE, ah no scusatemi, l’incontro che tutti i fan di “internet” della WWE vorrebbero vedere. Eh già perchè lo possiamo dire tranquillamente Nakamura si trova a lottare per il titolo WWE nel palcoscenico più prestigioso, non per quello che ha fatto vedere nei dodici mesi di Smackdown ma per via delle sue prestazioni nella NJPW, e per via di quei fan che oggi lo esaltano solo ed esclusivamente per quello. La rivalità con AJ che a me sembra un pò stanco per via del suo ottimo e tanto lavoro, solo nelle ultime due puntate di Smackdown mi ha fatto diciamo divertire per il resto l’ho trovata molto sottotono e insufficente per na costruzione degna di Wrestlemania. Io mi auguro che domenica sera e sono sicuro che sarà cosi questi due atleti riusciranno a tirare fuori un grandissimo incontro con tanti colpi di scena. Spero nella vittoria di Styles ma credo sia arrivato il momento di vedere Nakamura con la cintura di campione WWE.

Vincitore: Nakamura

Emanuele: Sicuramente il match più atteso dai fan. Finalmente AJ Styles e Shinsuke Nakamura uno contro l’altro in un ring della WWE. L’attesa è tanta, forse troppa, che potrebbe non essere ripagata dal match. AJ Styles è ormai una garanzia a Smackdown e anche i fan lo seguono molto da WWE Champion ma WrestleMania, dopo la Royal Rumble, deve essere il momento di Shinsuke Nakamura che fino ad ora ha combinato davvero poco nel Main Roster.

Vincitore: Nakamura

Matteo: Match che sarà senza dubbio spettacolare, conoscendo il precedente extra wwe e la qualità dei due contendenti, mentre la faida ha deluso molto, il ché toglie un po’ di magia allo scontro. Le scaramucce settimanali non sono state degne di una rivalità di wrestlemania, forse anche per il fatto che entrambi sono face. Il risultato è incerto, ma vedo leggermente favorito Nakamura. Il regno di Styles è stato abbastanza lungo, quindi una cambio titolato servirebbe. Il king of strong style è pronto a diventare campione? Probabilmente no, ma è molto over con il pubblico e ciò va sfruttato. Per di più se fosse sconfitto, non ci sarebbero altri avversari credibili nel roster. La rivalità continuerà e magari si accenderà.

Vincitore: Nakamura

Andrea: Certamente dopo il match tra i due in New Japan non può che uscirne un match fantastico. Questa non sarà di certo il loro ultimo incontro ma prevedo una bella faida tra i due wrestler. Difficile dire chi vincerà, ma voglio rimanere con un campione “fenomenale”.

Vincitore: AJ Styles

WWE Universal Championship Brock Lesnar (c) vs. Roman Reigns

Marco: Alla fine il tanto “atteso” match Brock Lesnar contro Roman Reigns si farà, battute a parte che dire? Brock Lesnar ha stancato ma in modo terribile ha stancato talmente tanto che alla fine domenica serà tiferò Roman Reigns. Tiferò il wrestler samoano perchè almeno è presente suda e lavora per la federazione, mentre Lesnar tutto questo non lo fa, a lui interessa il contratto con la WWE, ma nello stesso momento quello con l’UFC, quindi trovo assurdo che una Superstar cosi possa essere il campione più importante della federazione di wrestling numero uno al mondo. Se rinnoverà con la WWE non mi dispiacerà ma non può più tenere in “ostaggio” il titolo Universale ma deve limitarsi a qualche incontro di cartello. Parlando della rivalità non mi sento soddisfato ma neanche deluso immaginare e volere di più da Lesnar al momento è impossibile dispiace anche per Heyman che ultimamente è diventato davvero seccante e ripetitivo. In vista di domenica salvo clamorosi casi (Taker vs Cena) questo sarà il main event dello show, quindi spero di vedere un incontro degno di questo nome. Il mio pronostico va a favore di Roman Reigns.

Vincitore: Roman Reigns

Emanuele: Eccoci al Main Event, il match più importante, anche se i fan non nutrono molto interesse per questo incontro, dato il risultato che appare scontato. Anche il modo in cui è stato costruito l’incontro aggiungerà il giusto astio tra i due per rendere il match più estremo. Brock Lesnar è una forza distruttiva e lo ha dimostrato in un anno di regno, ma adesso Roman Reigns è pronto per il grande salto, e nel suo quarto Main Event di fila dovrebbe detronizzare la Bestia, conquistando per la prima volta il titolo Universale, portando all’abbandono di Brock Lesnar dalla WWE.

Vincitore: Roman Reigns

Matteo: Faida ben costruita con i diversi scontri fisici molto duri, i promo sempre convincenti di Heyman e quelli inaspettatamente efficaci di Reigns. Il match sarà una vera guerra e sarà per questo molto godibile secondo me. Il regno di Lesnar è durato fin troppo e se dovesse superare anche l’ostacolo Reigns risulterebbe davvero inarrestabile. Per questo motivo è giunto il movimento di coronare un nuovo campione e questo sarà proprio il big dog, magari con un clamoroso tradimento di Heyman e turn heel di Roman.

Vincitore: Roman Reigns

Andrea: Tanti i tentativi di far passare Roman face che comunque, penso, verrà fischiato lo stesso a Wrestlemania. È arrivato il momento delle novità, del nuovo che avanza, amici. Lesnar via dalla WWE e ritorna in UFC e Reigns nuovo campione con Rollins prossimo sfidante. Spero vada così.

Vincitore: Roman Reigns

Commento Finale

Marco: Ragazzi cosa dire? Wrestlemania è Wrestlemania per quanto mi riguarda è una delle settimane che aspetto di più ogni anno, credo che la WWE per questa edizione sia riuscita a mettere in scena una grande card molto solida, abbiamo l’oppurtunità di vedere sul ring Angle, Ronda Rousey e Daniel Bryan è gia per me questo conta tanto, ma non possiamo dimenticare gli altri match con le altre Superstar coinvolte che sono sicuro ci offriranno davvero uno spettacolo che ricorderemo per tanto tempo. Wrestlemania va amata e guardata ogni anno, perchè è l’essenza di questo magico mondo che chiamiamo col nome wrestling. Vi auguro una buona Wrestlemania e ci ritroviamo sempre qui su Spazio Wrestling con WWE Predictions Backlash tra meno di un mese, ciaoooo.

Emanuele: In conclusione, vale assolutamente la pena di vedere WrestleMania. Sarà interessante anche dal punto di vista del lottato, con davvero pochi match (escluse le Battle Royal) che potrebbero deludere le aspettative o risultare insufficienti. Anche dal punto di vista emotivo sarà coinvolgente, con il ritorno sul ring di Daniel, il debutto di Ronda, il match per il WWE Championship che potrebbero regalare grosse emozioni ai fan. In più, se dovesse realizzarsi il dream match, o anche solo un segmento, tra John Cena e The Undertaker potrebbero essere completamente appagati. Voto alla costruzione 7,5. Voto alla card 8,5. Buona WrestleMania a tutti!

Matteo: Questa Wrestlemania si prospetta come una delle migliori di sempre per lottato, storyline e star power. Punte di diamante saranno Nakamura vs Styles, con un lottato alle stelle, Charlotte vs Asuka, che potrebbe diventare il miglior match femminile di sempre, Bryan e Shane vs Owens e Zayn, sia per storyline che per il ritorno dell’American Dragon. Il match per i titoli di coppia di smackdown e per l’intercontinentale di Raw hanno anche un grandissimo potenziale. Lesnar vs Reigns sarà una bella guerra e, si spera, porrà fine al regno del terrore della bestia. In generale anche gli altri match sono tutti di buon livello, ma spiccano di meno per diverse ragioni. Sono sicuro che ci sarà da divertirsi e ricorderemo per anni questa edizione.

Andrea: Difficile dire quale sarà il livello di questa Wrestlemania che può essere una delle migliori come può diventare una delle peggiori. Alcuni match per far molto bene ci sono è sono anche molto interessanti come, ad esempio, l’incontro valido per il titolo femminile di Smackdown può regalarci molte emozioni. Bello e giusto dare risalto ai titoli minori con dei buoni match (almeno in card) sia per il titolo intercontinentale, con Rollins e Balor a dare spettacolo, sia per il titolo degli stati uniti con il grande hype creatosi intorno a Rusev e grazie anche alle “RKO outta nowhere” di Randy Orton. Per gli appassionati di wrestling mondiale sarà difficile guardare AJ Styles contro Nakamura se visto già in New Japan ma, sono sicuro che qualcosa di interessante verrà fuori da due grandi atleti come sono. Tuttavia ci sono anche alcuni incontri che possono rovinare il tutto. Un esempio, a mio parere, sarà Nia Jax contro Alexa Bliss con Mickie James ad arginare i danni. Non mi aspetto un grande match nemmeno nel main event con Lesnar con un piede fuori dalla compagnia e Reigns che continuerà ad essere fischiato. Sarà ricordata come una grande Wrestlemania o una delle peggiori? Lo sapremo solo domenica notte ma, sicuramente, sarà la Wrestlemania ricordata per il debutto di Ronda Rousey e soprattutto il ritorno sul ring di Daniel Bryan.

Non ci resta che ricordare che Wrestlemania 34 sarà visibile su Sky PrimaFila con commento in italiano di Michele Posa e Luca Franchini direttamente dal Mercedes-Benz Superdome di New Orleans a soli 14:99 euro, oppure sul WWE Network con commento originale. Sosteniamo il wrestling acquistiamo Wrestlemania e godiaoci lo spettacolo.