WWE: Raven parla di Paul Heyman

Raven, ex wrestler della WWF, WCW, WWE e TNA, è stato intervistato dalla ESPN per parlare di diversi argomenti. Ecco le sue parole a riguardo:

Su quello che  pensa di Paul Heyman:

“Penso che Heyman è una mente intelligente,creativa e brillante. La sua psicologia è ineguagliabile ma è abbastanza intelligente da capire se qualcuno aveva un’idea migliore della sua, metteva via il proprio ego e lasciava che le idee degli altri venissero fuori”.

 

Sul suo periodo in WCW:

“Non sono rimasto perché le idee che mi avevano dato non mi piacevano. Avrei perso tutto quello che era il mio personaggio, quindi non l’ho fatto. Probabilmente sarei dovuto rimanere, ma sei mesi dopo arrivò Vince Russo che era un mio grandissimo fan. Sarei stato in lotta per il titolo. So che avrei fatto più soldi, potevo guadagnare il doppio di quelli che già stavo facendo. Sono stato stupido ad andarmene, ma allora non mi divertivo. È stato ed è ancora un gran rimpianto per me”.

 

 

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club