WWE: Rob Van Dam parla di un possibile ritorno in WWE

Rob Van Dam non appare in WWE da circa quattro anni. Nel corso degli ultimi due anni RVD ha dato diverse versione sul perchè non compete più nella compagnia di Stamford. Durante questo weekend l’ex campione ECW ha risposto ad un fan su twitter sul perchè non appare in WWE.

Dopo aver lasciato la compagnia nel 2007 Van Dam ha dichiarato in alcune interviste che se fosse tornato a competere full time in una compagnia sarebbe stato in WWE.

Nel 2010 RVD informò la WWE che era interessato a tornare ma solo con una schedule limitata. La compagnia di Stamford rispose che era interessata ad un ritorno dell ECW Original ma voleva metterlo sotto contratto a tempo pieno. Rob Van Dam rifiutò l’offerta e firmò per la TNA.

Van Dam tornò in WWE nel 2013 in due diversi periodi. la prima volta ebbe un grande successo dando vita ad una rivalità con il campione dei pesi massimi Alberto del Rio. Nel suo secondo ritorno venne usato per accrescere lo status di Superstars più giovani.

Rob Van Dam ha risposto al tweet di un fan che gli chiedeva perchè non appariva in WWE in questo modo:

“L’ultima volta che ho discusso con la WWE  il mio tempo era più utile a me stesso che a loro. Da allora nulla è cambiato.”

Sembra che la WWE non abbia offerta un contratto adeguato a Rob Van Dam in termini remunerativi o non gli hanno offerto la giusta schedule. RVD ha dato tre diverse risposte sul perchè non compete in WWE. Mesi fa la Superstar disse che era in trattativa con la compagnia e che la decisione finale sul suo ritorno spettava a Triple H. Durante il periodo in cui stava divorziando Van Dam disse non poteva combattere in WWE per via di una commozione celebrale che subì nel 2016.

Fonte: SPORTSKEEDA.COM

  • Stex14

    Non vedo a cosa possa servire