WWE: Rusev vince un premio non molto ambito

Rusev  è stato nominato come superstar più sottovalutata del 2017 dalla Newsletter di Wrestling Observer.

Il premio come wrestler più sottovalutato spesso e volentieri va ad un wrestler WWE, quello che è finito in questa lista il maggior numero di volte è Cesaro, Il quale è stato riconosciuto come più sottovalutato per 4 anni consecutivi, dal 2013 al 2017. Se si guardano i vincitori precedenti si possono notare nomi come : Dolph Ziggler, Tyson Kidd, Paul London , Ultimo Dragon ed Evan Bourne.

Nonostante la vittoria Rusev non si è classificato primo con un grosso distacco infatti colui che si è classificato secondo, ovvero Tomohiro Ishii ha perso solamente per una manciata di voti. Gli altri Wrestler che sono entrati nella Top Ten sono : Finn Balor, Sami Zyan, Kassius Ohno e ovviamente Cesaro.

Al momento della stesura di questo articolo sono stati confermati 10 Match per Wrestlemania e Rusev non è compreso in nessuno di questi. Questo lascia un po’ di amaro in bocca perché qualche anno fa Rusev scendeva la rampa di uno dei più grandi stadi degli USA con un carro armato per affrontare John Cena.

Rusev ha un personaggio che sta facendo impazzire tutto il WWE Universe ovvero quello del Rusev Day tanto che la WWE ha creato un calendario dove ogni giorno è segnato con il Rusev Day, pensiamo che questo calendario venderà decine di copie ma nonostante tutto Rusev sembra non poter lasciare il Mid-carding. Noi ci auguriamo il contrario e speriamo che il numero delle vendite possa far notare a qualcuno la presenza di Rusev nello spogliatoio di Smackdown.

Fonte: sportskeeda.com