venerdì, Aprile 19, 2024
HomeNewsBruce Prichard rivela alcune novità su CM Punk

Bruce Prichard rivela alcune novità su CM Punk

CM Punk è ora un combattente UFC e una star televisiva di reality. Ma sarà sempre il Second City Savoir per la maggior parte di noi. Non avremo mai potuto immaginare il giorno in cui CM Punk se ne sarebbe andato, ma Bruce Prichard ha recentemente detto che c’era un momento in cui era difficile per lui ottenere creatività in WWE. Bruce ha detto che nessuno nell’ufficio ha capito CM Punk.  Poi un giorno, Bruce ha avuto l’idea di prendere Punk da parte e di vedere ciò che c’era dentro di lui. “Tutti si divertivano con lui perché non lo capivano”, disse Prichard. “Non capivano i suoi tatuaggi. Non hanno capito i suoi promo. E io invece lo ascolterei perché Punk è un ragazzo abbastanza intelligente. E gli farei diverse domande. Così un giorno ho deciso di andare a prendere una macchina da presa. Solo io e Bubba Dean e siamo saliti nell’arena e ho chiesto a Punk di venire. E l’ho interrogato essenzialmente. Ho messo la fotocamera su Punk. Mi sono seduto accanto alla fotocamera e gli ho fatto delle domande. «Parlami di questo tatuaggio», il tatuaggio della Pepsi. E mi ha raccontato la storia dietro. “Dimmi di questo tatuaggio, questo altro tatuaggio” e mi avrebbe raccontato la storia. ‘Che cos’è la Società Straight Edge? Cosa significa? »E la maggior parte delle persone non sapeva cosa significava. Non capiscono perché Punk era Straight Edge. Non capivano la sua avversità per bere. Nessuno aveva capito la vita che ha vissuto che lo ha fatto sentire così. Ho solo continuato a scavare in fondo. Poi abbiamo preso il filmato e l’abbiamo portarono in studio e i ragazzi che stavano lì, hanno ascoltato la sua intervista e hanno ascoltato le sue spiegazioni e hanno detto: ‘questo ragazzo è profondo, questo ragazzo è fantastico!’ Poi tutti improvvisamente dicevano: ‘beh, dobbiamo fare qualcosa con lui e Vince lo ha lasciato andare’. Ma prima di tutto, era solo un stupore iniziale che nessuno capiva. Pensavano solo che fosse uno stupido, ma era abbastanza profondo nel suo pensiero ed era abbastanza profondo nel modo in cui voleva essere presentato “. Bruce ha sempre detto un sacco di cose sul suo podcast estremamente popolare, “Something to Wrestle With”. Ma questa recente rivelazione aggiunge ancora più valore all’eredità di Bruce Prichard. Era capace di vedere Punk e di capire un modo migliore di presentarlo in televisione. Doveva solo convincere Vince che Punk stava facendo la giusta mossa di essere sè stesso.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI