Sami Zayn: “Ecco quando Vince McMahon ha capito che io in realtà fossi intrattente”


Sami Zayn è da molto tempo ormai coinvolto nelle dinamiche WWE, anche se non sempre è stato coinvolto in faide di livello elevato.

Da sempre Sami ama parlare del suo rapporto con Vince McMahon nelle interviste, e anche questa volta a Broken Skull Session non è stato da meno.

Parlando con Steve Austin infatti Sami ha rivelato quel momento che effettivamente ha fatto aprire gli occhi a Vince McMahon e ai vertici della federazione:

“Mi guardano dalla Gorilla position e io non cerco di fare nulla, sono solo me stesso, ma come arbitro speciale. Per qualche motivo, Quelli in Gorilla sono stati molto stupiti dalle mie buffonate.PS Hayes e Vince e tutti gli altri hanno visto qualcosa in me, in quel momento, che non avevano mai visto nel mio lavoro o nei miei promo. Quando tornai nel backstage mi riempirono di complimenti”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi