Seth Rollins: “Ho dovuto lavorare più duramente di Roman Reigns per diventare grande”


Seth Rollins è uno dei lottatori più importanti nella WWE attuale, anche se da diverso tempo ormai non orbita più intorno al giro titolato.

Nel corso della sua carriera Seth ha lottato contro grandi avversari sia dentro che fuori dal ring, e questo lo ha portato a diventare uno dei favoriti dei fan.

Seth ha avuto un lungo e tortuoso percorso prima di imporsi come top in WWE e questo percorso è iniziato con le indie e poi con NXT, e il Messia adora ricordare i suoi passati nelle federazioni indipendenti e la sua gavetta.

Di recente il marito di Becky Lynch è stato ospite di SPORT1 dove ha parlato del suo percorso per arrivare al top:

“Non sono mai stato visivamente il prototipo di una superstar della WWE. Non assomiglio a John Cena, Roman Reigns o Hulk Hogan, non l’ho mai fatto e non lo farò mai. Per questo non ho mai ricevuto in dono quello che hanno ricevuto loro. Non fraintendete: Tutti quelli citati hanno dovuto, o devono, lavorare enormemente e ammiro molto ciò che John Cena e Hulk Hogan hanno raggiunto. E ammiro ciò che Roman sta facendo ora. Ma la verità è anche questa: Uno come me non riceve con la stessa facilità le opportunità come fanno loro. Quelli come me che non hanno una certa stazza devono lavorare ininterrottamente per tutto il tempo. Shawn Michaels ha dovuto farlo, Randy Savage ha dovuto farlo, Eddie Guerrero e persino Bret Hart. Dobbiamo lottare, combattere, e faticare per arrivare al vertice.

Becky Lynch è diventata una delle più grandi star nella storia del nostro settore con la sua personalità, per me è la più grande wrestler di tutti i tempi. E lo si può vedere da questo: C’è più di un modo per essere al di sopra delle proprie possibilità”. Se lo si è già in termini di condizioni fisiche, è sicuramente più facile, ma c’è un altro modo. Non è necessario assomigliare a Hulk Hogan o a John Cena. Anche Conor McGregor e Floyd Mayweather sono dei grandissimi campioni. Alla fine, non si tratta di condizioni fisiche, ma di ciò che si fa dei propri prerequisiti”.

Rollins avrebbe dovuto combattere con Riddle a SummerSlam, ma il match è stato rinviato a causa di un infortunio occorso all’Original Bro.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi