lunedì, Giugno 24, 2024
HomeNewsWWE: Report WWE Smackdown 03-03-2023 (face to face tra Roman Reigns e...

WWE: Report WWE Smackdown 03-03-2023 (face to face tra Roman Reigns e Cody Rhodes)

Ciao amici di Spazio Wrestling sono Nicola Tarantino e anche oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio di Friday Night Smackdown.

La puntata di SmackDown inizia con l’ingresso di Roman Reigns, accompagnato da Paul Heyman, Solo Sikoa e Jimmy Uso. Heyman porge il microfono al Tribal Chief, che ordina al pubblico di riconoscerlo come numero uno. Come preannunciato, Cody Rhodes si presenta a SmackDown, senza attendere troppo. L’American Nightmare prende il microfono e afferma di voler solo avere una conversazione amichevole con il suo sfidante di WrestleMania 39, quindi dice che non c’è bisogno della presenza dei suoi cugini e di Heyman nel ring. Roman si fida e fa andare via tutti i membri della Bloodline. Il Capo Tribù mette le due cinture a terra e chiede di cosa Cody volesse parlare. Lo sfidante alle sue cinture parla del grande regno da campione di Roman e si congratula. Successivamente dice che lui ha superato tante montagne nella sua carriera difficoltosa per arrivare finalmente a questo punto e che per lui non è impossibile vincere ora. Il samoano inizialmente ride e chiede se Cody abbia mai combattuto per un titolo massimo o sia mai stato nel Main Event di WrestleMania. Roman così afferma di esser stato migliore del proprio padre, ma anche del padre del suo avversario. Il campione vuole quindi parlare di Dusty Rhodes, rivelando che lui ha sempre creduto in lui fin dal suo debutto a NXT, mentre non ha mai parlato del proprio figlio Cody durante quel periodo. Roman riprende le cinture e dice che lui insegnerà all’American Nightmare qualcosa che suo padre Dusty non gli ha mai insegnato. Cody riprende la parola e afferma che questa ormai non diventa solo una storia che deve giungere alla sua naturale conclusione, ma è anche una sua necessità e che riuscirà a battere Reigns a WrestleMania. I due si stringono la mano con grande sportività.

SINGLES MATCH: RHEA RIPLEY (w/ Dominik Mysterio) VS LIV MORGAN

Liv subito parte con un Drop Kick e riesce a mettere in difficolta diverse volte l’avversaria, finché non viene sollevata e lanciata fuori dal ring cadendo al suolo. La Ripley la chiude più volte all’angolo ma la Morgan reagisce a spedisce Rhea all’esterno del ring. Liv però fallisce un Suicide Dive e viene colpita al volo. Dopo la pubblicità vediamo Rhea dominare l’incontro finché Liv non reagisce. La ex campionessa femminile sale sul paletto ed esegue una Code Breaker in volo.  La Morgan continua con la sua offensiva, ma la seconda volta la Code Breaker dal paletto non va a segno. Rhea la solleva ed esegue la sua Riptide, ma non schiena l’avversaria, infatti chiude la Cloverleaf, alla quale Liv Morgan cede.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE :RHEA RIPLEY

Andiamo adesso nello spogliatoio della Bloodline, dove Roman Reigns chiede a Jimmy se ci sono delle novità su Jey. Il campione di coppia dice che gli serve tempo e che migliora di giorno in giorno il suo rapporto con lui. Il Tribal Chief rivela però di star perdendo la pazienza e che ciò ricade anche sul gemello che è rimasto al suo fianco. Jimmy così esce dallo spogliatoio per fare una telefonata al fratello gemello.

Rhea Ripley e Dominik vengono fermati da Santos Escobar, il quale rivela di aver parlato con Adam Pearce per un match contro di lui per questa sera e afferma che se Dominik è abbastanza uomo da presentarsi sul ring, così come lui dice di essere da quando è uscito di prigione, lui lo aspetterà lì.

SINGLES MATCH: DOMINIK MYSTERIO (w/ Rhea Ripley) VS SANTOS ESCOBAR

Il match inizia e Santos Escobar inizia ad avere il controllo della battaglia. Dominik riesce a liberarsi dalla presa e lancia fuori il wrestler messicano, per poi gettarsi su di lui con un rimbalzo dalle corde. Dopo la pubblicità vediamo ancora il figlio di Rey tenere Escobar sotto controllo. Successivamente finge di eseguire la 619 e il wrestler messicano lo atterra però. Il membro del Judgment Day manca di rispetto al suo avversario, ironizzando sulla questione della maschera. Santos reagisce ma dopo uno scontro entrambi cadono al suolo. Dominik distrae l’arbitro, mentre Rhea Ripley porta Escobar fuori dal ring e mette a segno la Riptide, che darà quindi la vittoria a Dominik, dopo che quest’ultimo chiude con una Frog Splash.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: DOMINIK MYSTERIO

Dominik strappa la maschera fuori dal ring al suo avversario, ma arriva Rey Mysterio, il quale chiede al figlio di ridargli la maschera. Il membro del Judgment Day la getta a terra e poi spinge Rey facendolo cadere al suolo. Rey continua a non reagire alle provocazioni del figlio.

A farsi avanti sul ring ora è Drew McIntyre, il quale prende convinto un microfono e guarda verso il simbolo di WrestleMania 39, dicendo di non avere ancora un match per lo Showcase degli Immortali. Il guerriero scozzese vuole sfidare Gunther per il titolo Intercontinentale, così chiede all’austriaco di raggiungerlo immediatamente sul ring. A presentarsi però è Sheamus, il quale dice di voler affrontare anche lui Gunther, così i due migliori amici litigano e Drew gli rinfaccia che ha già avuto ben due occasioni contro il Ring General e ha fallito. Ad interrompere il litigio c’è LA Knight, il quale si aggiunge tra coloro che voglio entrare nella card di WrestleMania. Di conseguenza giungono i ragazzi del New Day, che prendono in giro Knight sul non aver vinto neanche a Smackdown. Inoltre, si unisce anche Karrion Kross a tutti i wrestler presenti sul ring. Knight però attacca Kofi Kingston e spedisce Xavier Woods fuori dal ring. Sheamus a catena colpisce LA con un braccio teso, spedendolo fuori dal ring oltre la terza corda. L’irlandese poi si gira e sorprende Drew McIntyre prepararsi ad attaccarlo alle spalle. Lo scozzese poi prende lo slancio e travolge il New Day ed LA Knight con un Suicide Dive, mentre Karrion colpisce Sheamus e manda anche lui fuori dal quadrato.

Vediamo che prima della puntata dello show blu c’è stata una rissa nel backstage, dove Ronda Rousey si è infortunata al braccio e Shayna Baszler ha messo al suolo Tegan Nox. Ciò comporta questo match.

SINGLES MATCH: TEGAN NOX (w/ Natalya) VS SHAYNA BASZLER (w/ Ronda Rousey)

Tegan Nox parte subito con grande convinzione e riesce a fermare il tentativo di reazione di Shayna Baszler. La Fighter continua però a colpire continuamente il braccio dell’avversario. La Regina di Picche chiude poi Tegan in una Armbar, facendola cedere e vendicando la sua amica.

VITTORIA PER SOTTOMISSIONE : SHAYNA BASZLER

Gunther viene ora intervistato, accompagnato da Giovanni Vinci e Ludwig Kaiser, nel backstage e afferma che non esiste alcun avversario che sia all’altezza di affrontarlo a WrestleMania 39 perciò fino ad ora non ha alcuna preferenza o voglia di affrontare qualcuno.

Con grande sorpresa si presenta a SmackDown Bobby Lashley, ma durante la sua entrata appaiono alcune immagini collegate a a Wyatt. Lashley si pone al centro del ring per parlare del Divoratore di Mondi, dicendo che è venuto allo show blu per avere un confronto uomo a uomo con Wyatt. Compare però Uncle Howdy alle spalle di Lashley, ma quest’ultimo reagisce e schianta al suolo la figura misteriosa e appena si prepara per la Spear, si spengono le luci e Howdy scappa.

Torniamo all’interno dello spogliatoio della Bloodline, dove Jimmy riferisce quelle che sono le parole di Jey a Roman Reigns, cioè che vuole esser lasciato in pace per il momento perché è in crisi. Il Tribal Chief dice che tutti i problemi sono nati fin dall’arrivo di Sami Zayn, quindi si vuole liberare di lui una volta per tutte. Ordina quindi a Jimmy di far fuori il canadese, in modo che Jey tornerà nella stable.Una volta che Jimmy va via, Paul e Roman restano a parlare e il campione indiscusso rivela che Jey ha solo una settimana di tempo per convincersi a ritornare nei ranghi e che, se il campione di coppia non deciderà, lui prenderà provvedimenti non contro Zayn, ma contro Jimmy.

Anche Sami Zayn fa il proprio ingresso, ma corre subito nel ring per attaccare Solo riuscendo ad evitare anche un attacco da parte di Jimmy Uso, spedendolo fuori dal ring e facendo contro di loro un Suicide Dive.

SINGLES MATCH: SAMI ZAYN VS SOLO SIKOA (w/ Jimmy Uso)

Il match inizia una volta che Solo Sikoa entra nel quadrato e dopo alcuni colpi l’azione si sposta all’esterno del ring, dove Zayn viene distratto come sempre da Jimmy, il quale permette al fratello di prendere il controllo del match. Solo lancia Sami oltre la barricata. Dopo la pubblicità vediamo ancora Solo Sikoa dominare nel ring, ma con grande astuzia Sami evita un attacco ed atterra l’avversario. Il membro della Bloodline mette poi a segno un Samoan Drop ed un colpo all’angolo. Il samoano tenta di sollevare Zayn per metterlo sul paletto, ma il canadese reagisce e inizia a ribaltare le sue intenzioni, riuscendo anche ad eseguire una Tornado DDT dal paletto seguito da uno Splash. Successivamente Zayn si avvicina alla vittoria dopo la Blue Thunder Bomb. Jimmy salva il fratello all’angolo, il quale stava per subire l’Helluva Kick e Sikoa così esegue poi il Samoan Spike e vince.

VITTORIA PER SCHIENAMENTO: SOLO SIKOA

Nel post-match iniziano ad attaccare Sami e lo mettono all’angolo con una sedia sul volto, ma Zayn si riprende e inizia a colpire i due della Bloodline con la sedia stessa, eseguendo l’Helluva Kick su Jimmy. Solo Sikoa ruba poi la sedia dalle mani del rivale e il canadese scappa tra il pubblico.

Si chiude così questa puntata e io vi do appuntamento a settimana prossima con un nuovo episodio sempre e solo qui su Spazio Wrestling.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI