WWE: 5 Superstar di Raw che dovrebbero tornare ad NXT

E Capita spesso che dopo un ottimo periodo ad NXT non riescono a convincere nel Main Roster. Per questo molti pensano che fare ritorno nello show giallo non sarebbe un male, e tra questi c’è anche Triple H, che in passato ha affermato che ritornare ad NXT non deve essere vista nè come una punizione nè come una mancanza di fiducia.

Per questo, vi riportiamo cinque atleti del Roster di Raw che potrebbero trarre benificio da uno spostamento ad NXT.

  • Bo Dallas

Bo Dallas ha dato il meglio di sè ad NXT, rimanendo campione per 280 giorni, mentre nel Main Roster non ha mai avuto la sua importanza.

Nonostante negli ultimi tempi stia apparendo quasi sempre con il Miz Tourage, la WWE non punta su di lui è un nuovo periodo ad NXT prima di tornare a Raw o a Smackdown.

  • Curt Hawkins

Curt Hawkins è tornato in WWE nel 2016, ma da allora ha parto quasi tutti i suoi match, e la sua streak perdente è arrivata a 140 match consecutivi. Se ci aggiungiamo che non appare negli show televisivi da un bel po’, è facile intuire perché un periodo ad NXT gli gioverebbe, per far tornare a vedere ciò che di buono aveva fatto vedere con Zack Ryder nel suo primo stint.

  • Dana Brooke

Probabilmente quello di Dana è il primo nome venuto in mente in questa categoria. Dana è in WWE da tre anni, proprio come Charlotte Flair e Sasha Banks, ma non è mai riuscita a convincere i fan. Si parlava molto bene di lei nei suoi primi mesi, ma anche lei è finita nel dimenticatoio, e continuare il suo percorso ad NXT potrebbe solo fargli bene.

  • Goldust

Goldust non ha mai fatto parte di NXT, ma prima del ritiro passare per lo show giallo potrebbe solo fargli bene. Nonostante l’età un po’ avanzata è ancora un buon performer, che però giustamente non trova spazio nelle puntate settimanali data la massiccia presenza di giovani talenti. Per lui passare ad NXT non sarebbe un declassamento, ma più un premio, che gli permetterebbe di insegnare ai giovani talenti molte cose sui promo, sui match e sul business in generale.

  • Apollo Crews

Ad NXT Apollo aveva creato grandi aspettative per il suo debutto, ma nel Main Roster non ha per niente convinto, e oltre ad una title shot mal sfruttata per il titolo Intercontinentale. Il suo posto non sembra essere nè a Raw nè a Smackdown, e dopo che neanche il Titus Brand lo ha risollevato, tornare ad NXT sarebbe la cosa migliore per lui.