WWE: Bobby Roode parla del suo futuro

Recentemente Bobby Roode ha fatto la sua apparizione al The Baby Huey and Bimbo Jimbo Show, dove ha parlato del suo futuro, di chi vorrebbe affrontare a anche di Wrestlemania.

Le sue parole:

“Il primo nome che mi viene in mente è AJ Styles, è stato con cui ho avuto il piacere di lavorare in passato e mi piacerebbe affrontarlo. Per quanto riguarda Raw non voglio sbilanciarmi perché non faccio parte di quello show, ma se devo scegliere direi John Cena e Braun Strowman e ne potrei dire altri, per me è tutto nuovo. Wrestlemania sarebbe un sogno partecipare e per questo farò di tutto per impegnarmi a fondo e se continuo a lavorare come ho fatto a NXT avrò molte possibilità di prendergli parte.”

 

Fonte: SPORTSKEEDA.COM

Luigi Talletti

Nato nel 1990, inizia a seguire il mondo della WWE già all'età di 6 anni. Smette di seguirla alla morte di Eddie Guerrero, poi la scintilla si riaccende nel 2010, 5 anni senza wrestling (specialmente senza WWE) non può starci e inizia di nuovo a seguirla assiduamente senza perdersi uno show settimanale e PPV. Wrestler preferiti in assoluto: The Undertaker e Sting.