WWE: novità su Hulk Hogan

Cos’è successo?

FemaleFirst.co nel Regno Unito ha pubblicato di recente una storia su Brooke Hogan e le sue idee in merito a suo padre Hulk Hogan, dopo che Gawker ha pubblicato le famigerate cassette in cui Hogan è stato segretamente registrasto mentre lanciava insulti razzisti. Brooke ha difeso Hulk e ha insistito sul fatto che gli siano successe cose positive dopo questo incidente.

Nel caso non lo sapeste…

Dopo le rivelazioni di Gawker tramite quel nastro risalente al 2007, la WWE ha licenziato Hulk Hogan. All’epoca, Hogan era giudice dell’ultima edizione di Tough Enough. La WWE lo sostituì con The Miz per il resto della stagione.
Il nocciolo della questione
In seguito a quanto accaduto e alla causa contro Gawker, Brooke spera che tutti perdonino Hulk:

“Mio padre è una persona molto forte. Io stessa, se avessi passato ciò che ha passato lui, ne sarei uscita distrutta con ogni probabilità. Sapete, io a lui l’ho già detto, le persone non sono stupide e istintivamente capiscono che tipo di persona sei. Tu sei un bravo papà e tutti commettono errori. Ho sempre sostenuto che non si dovrebbero giudicare le persone che fanno o dicono qualcosa di differente da ciò che fai o dici tu ma, in definitiva, penso che brutte cose portino solo cose buone. Questo è stato un periodo decisamente duro per lui, ma penso che accadrà qualcosa di buono che lo ripagherà di tutto ciò che ha passato”

Anche se al momento la WWE ha rimosso tutti i riferimenti a Hogan dalle promo e dal proprio sito internet, negli ultimi mesi si sono susseguiti riferimenti e immagini che hanno tutti portato a pensare ad un probabile ritorno di Hogan all’interno dell’azienda.

Cosa accadrà?

Non si sa cosa succederà a “The Hulkster”, ma la scorsa settimana Hogan ha scritto un post su Twitter che fa pensare che stia per accadere qualcosa di davvero importante.

“Non dirò mai più di essere annoiato. Gli affari stanno girando a meraviglia, meglio che mai. Grazie Dio, ti sono grato!”

fonte: sportskeeda.com