WWE: Possibile approdo della realtà virtuale in WWE?

Per Justin LaBar di Chaishot Reality su Wrestlinginc, quattro telecamere sono state posizionate in modo strategico durante l’ultimo PPV di smackdown. Pare che la WWE abbia effettuato un test con la realtà virtuale durante quest’ ultimo PPV prima della Royal Rumble.

Come abbiamo precedentemente riportato sembra che la WWE stia progettando di evolvere l’esperienza dei fan dando la possibilità di vedere gli show WWE in realtà virtuale. La WWE in questo campo sta facendo passi da gigante, e durante Clash of Champions la WWE ha proseguito con i suoi test in VR.

LaBar ha notato che la WWE  aveva posizionato un paio di telecamere in cima ai paletti del ring, con altre due telecamere esterne per eseguire i test con la realtà virtuale. La WWE aveva posizionato strategicamente le suddette telecamere; le quali hanno filmato tutte le azioni che si sono svolte durante COC- Le informazioni raccolte saranno utilizzate per promuovere l’introduzione del VR all interno della compagnia di Stamford. Tutto questo però deve essere ancora ufficializzato dalla WWE.

Il prossimo PPV WWE si terrà al Wells Cargo Center di Philadelphia in Pennsylvania, il 28 gennaio, e mentre si svolgerà la Royal Rumble la storia sarà fatta.

La WWE sta cercando di migliorare al massimo il fattore intrattenimento. Dato il peso globale della WWE e il prodotto in continua evoluzione ,non sarebbe così sorprendente sentirli fare grandi annunci relativi un approdo della realtà virtuale in WWE. è incredibile vedere quanto sia arrivato lontano il pro-wrestling, e niente di tuttto questo sarebbe stato possibile senza visionari come il boss della WWE Vince McMahon  e le decine di superstar della WWE.

Fonte: Sportskeeda.com