WWE SPOILER SMACKDOWN: Bobby Roode commenta il suo match

La scorsa notte a Smackdown erano in programma le semifinali del torneo per decretare il nuovo campione degli Stati Uniti. Prima Jinder Mahal ha battuto Xavier Woods e poi Bobby Roode ha battuto Mojo Rawley.

Dopo il match, Bobby è stato attaccato dai Singh Brothers, portando Daniel Bryan a decidere di far disputare la finale nel Main Event della serata, che ha poi visto Bobby Roode vittorioso.

Nel post puntata, Bobby Roode ha effettuato il suo primo promo da United States Champion.

“È esattamente quello che volevo, è un mix di emozioni che potresti solo immaginare. Quando sono arrivato qui il mio unico pensiero era battere Mojo Rawley per avanzare alla finale della prossima settimana. Poi però da una cosa si è passati ad un’altra dopo che i Singh Brothers mi hanno attaccato, e Daniel ha spostato la finale a stanotte. Non ho avuto il tempo di pensarci, è stata una notte incredibile.

Voglio dire, sono nel Wrestling da quasi 20 anni, e ora sono passato da essere campione di NXT al Main Roster da 3 o 4 mesi, e ho avuto l’opportunità di essere nel torneo e di vincere lo United States Championship, con tanta storia e tanti campioni alle spalle .. Non ho ancora realizzato. Adesso sono lo United States Champion, ed è glorioso. Devo prendermi un attimo per pensare a tutto ciò.”

FONTE: Cagesideseats.com