WWE: Stephanie McMahon parla del suo debutto e di RAW 25

Durante un’ intervista con Mirror Online, Stephanie McMahon ha parlato del 25 anniversario di RAW, il suo debutto nel backstage in un segmento con Stone Cold, il suo momento preferito dello show, e altro.

Cosa vuol dire far parte di RAW25

“Io penso sia incredibile far parte dei 25 anni di Monday Night RAW, il quale è lo show che ha creato mio padre, quando si pensa all’impatto che RAW ha avuto sul mondo dei media, dell’intrattenimento e dello sport è significativo. Sono così soddisfatta di essere qui per celebrare questo traguardo”.

La sua prima apparizione a Raw :

“Bene come spesso accade a RAW  e negli show WWE sono presenti un sacco di Run-and-gun. Quello che intendo con Run-and-gun è un termine di produzione che comprende tutta la tua crew ed è un segmento molto rapido. In quel momento serviva che Stone Cold chiedesse dove fosse Undertaker. Così mi sono trovata nel posto giusto al momento giusto e sono stata inserita nella scena. Non è stata una decisione strategica. questo momento è stato fantastico, voglio dire di essere parte dello spettacolo, con Austin, è stato sicuramente un momento memorabile per me”.

Il suo momento preferito a RAW:

“il mio momento preferito a RAW è stato quando ho avuto l’opportunità di annunciare il primo Royal Rumble Match femminile. Questo penso sia stato possibile perchè ho avuto l’ opportunità di riconoscermi in tutte le donne che combattono, le donne di RAW, quelle di Smackdown, quelle di NXT e tutte le donne che lavorano per qualsiasi promozione, perchè tutte hanno fatto parte di questo momento. Le ragazze non sapevano cosa stavo per dire, siamo stati criticati da alcuni fan perchè abbiamo rotto il personaggio- sapevano che stavo per uscire ma non sapevano cosa stavo per dire, ho detto loro di reagire in modo naturale , tutte quella sera abbiamo rotto il personaggio.”

Fonte: Wrestlinginc.com