All In: Sarà possibile vedere l’evento in PPV?

Il business del wrestling è prima di tutto un business. Alcuni fan potrebbero essere coinvolti nell’arte e nella spettacolarità, ma alla fine, ci sono soldi e questa è una questione seria.

Recentemente, Cody Rhodes è apparso su Wrestling Observer Radio, dove ha parlato dello spettacolo All In e di come hanno venduto in meno tempo rispetto a quanto inizialmente previsto. Cody ha detto che era pessimista, pensando che avrebbero venduto solo 4.000 biglietti in una settimana.

Tutti i biglietti per lo spettacolo del 1 ° settembre al Sears Center sono stati esauriti in meno di 30 minuti, lasciando i fan a frugare nei siti di mercato secondario alla ricerca di biglietti che erano già stati valutati fino a 7 volte il loro valore originale.

A Rhodes è stato chiesto se avessero pianificato di mettere All In in pay-per-view perché c’è una domanda così alta da parte dei fan di vedere questo spettacolo. Cody ha detto che potrebbero esserci dei problemi. Ha detto che stanno parlando con un paio di aziende che possono rendere possibile il pay-per-view o lo streaming online, ma è necessario farlo con attenzione. Per le persone, che saranno presenti nello show, potrebbe presentare un problema con le loro singole aziende.

“È questione di gente come [Penta OM] che è rappresentata altrove, abbiamo gente come Okada che rappresenta la New Japan Pro Wrestling e abbiamo me, Matt e Nick che siamo ragazzi della Ring Of Honor.”

Hanno anche un certo talento di Impact Wrestling perché Tessa Blanchard ha debuttato per Impact dopo che era già stata annunciata per All In. Sembra che i contratti potrebbero essere un problema. Si tratta solo di prendere la decisione giusta perché sono nuovi nella promozione e vogliono essere sicuri che tutto venga fatto nel modo giusto e legale.

Quindi non sarà impossibile vedere l’All-In in pay-per-view, ma devono prima aggirare un paio di ostacoli logistici.

 

FONTE: wrestlingnews.co

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.

  • JeriCool94

    Io fossi la WWE una proposta a Cody la farei, magari di mettere il suo show sul WWENetwork.