AEW: Ci saranno eventi PPV da due notti?


L’AEW si è impegnata nel produrre eventi pay-per-view trimestrali da quando ha fatto il suo debutto nel 2019. La federazione con sede a Jacksonville ha esteso il numero di eventi speciali nei programmi televisivi settimanali nel 2022 e sta anche considerando di organizzare eventi pay-per-view su più notti.

Dustin Rhodes è apparso di recente al Terrificon e ha condiviso i suoi pensieri sui piani della società di tenere spettacoli negli stadi simili alla WWE:

Regno Unito, i nostri programmi televisivi nel Regno Unito stanno andando bene. La squadra di calcio di Tony è proprio lì e lui vuole andare al Craven Cottage, probabilmente fare 40-50.000 persone. Ti garantisco che venderebbe l’evento. Faremo il tutto esaurito negli stadi degli Stati Uniti? Siamo in crescita. Ci vuole tempo perché queste cose accadano. Non accadrà dall’oggi al domani, ma ci arriveremo. Speriamo che un giorno, come a Chicago allo United Center, faremo 19.000 persone. Se andassimo a uno spettacolo allo stadio, penso che faremmo bene per Double or Nothing o All Out, so se andrà esaurito? Non ne ho idea. Lo spero, ma non abbiamo bisogno di farlo tutto il tempo. Hai queste arene che vanno bene. Penso che ora andremo a eventi di due giorni, per i pay-per-view. Credo. L’ho sentito. Sarà come un’esperienza di WrestleMania, avrai due giorni di Double or Nothing o due giorni di All Out o Revolution.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi