AEW: CM Punk commenta la stretta di mano con Sting

La scorsa notte, dopo un avvincente match con Darby Allin, CM Punk è riuscito a vincere il suo primo match dopo 7 anni e ha ricevuto la stretta di mano da Sting, salito sul ring dopo la fine dell’incontro per complimentarsi con l’atleta di Chicago.

Dopo lo show, davanti ai giornalisti, Punk ha confessato che quel momento sia stato improvvisato al 100%: durante la stretta di mano ha detto a Sting che quel gesto significasse molto per lui e Sting gli ha risposto dicendo che è stato un momento speciale anche per lui.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

 



Rispondi