AEW: CM Punk è stato un flop, parola di…


CM Punk ha fatto il suo esordio in AEW nel mese di agosto e ovviamente è stato uno dei momenti più importanti della federazione di Tony Khan.

A quasi un anno di distanza dal suo arrivo in AEW, Eric Bischoff ha bocciato l’operato del “Best in the World”.

“Parliamoci chiaro, cosa ha portato CM Punk alla AEW? Onestamente nulla, non conosciamo neanche i risultati delle vendite del suo merchandising, e per quanto riguarda gli ascolti, dopo un buon arrivo non è stato in grado di mantenere i fan incollati allo schermo. Al momento è stato un flop, e non lo dico per il battibecco avuto qualche giorno fa”.

Ricordiamo che Eric Bischoff e CM Punk negli scorsi giorni, hanno avuto una discussione piuttosto accesa, con Punk che ha avuto delle parole piuttosto dure verso l’ex direttore esecutivo di Raw.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

Rispondi