AEW: CM Punk si unirà alla compagnia?

Nelle ultime settimane sono circolati un gran numero di rumors sugli eventuali approdi nella neonata federazione. E’ risaputo che la AEW ha il potenziale economico per offrire contratti multimilionari e, proprio per questo motivo, uno dei nomi che circola più insistentemente è quello di CM Punk.

A far chiarezza sulla posizione del lottatore di Chicago ci ha pensato Dave Meltzer. Ecco quanto detto sul Wrestling Observer Radio:

CM Punk non sembra interessato ad un eventuale ritorno nel pro wrestling. Ha moltissime alternative. E’ risaputo che odia la WWE e ne ha tutte le ragioni di farlo dopo la causa legale. Ma ciò non significa che debba odiare anche la NJPW o la AEW”.

La verità è che lui è ancora sotto contratto con la UFC e nonostante sia consapevole che non verrà riutilizzato in futuro, lui non vuole ugualmente tornare nel mondo del wrestling. Se non lo farà, rafforzerà la sua posizione. Se vorrà tornare, invece, dovranno solo chiamarlo. In AEW ci hanno già pensato e l’hanno chiamato, questo lo so per certo. Ma lui al momento non vuole affatto tornare nel giro del pro wrestling“.

FONTE: ringsidenews.com