AEW: CM Punk svela se ha parlato con Bryan Danielson prima del suo debutto

Dopo All Out, CM Punk ha parlato coi media del suo match di debutto contro Darby Allin e ha parlato dell’arrivo di Bryan Danielson in AEW.

Punk aveva fatto riferimento a Bryan in un promo e ha rivelato se era d’accordo con Tony Khan o meno per quel segmento:

No, no. Penso che tu mi abbia visto dal vivo, forse non avrei dovuto dirlo? Penso di non averlo ricordato immediatamente, poi sono tornato di corsa e ho pensato ‘Oh, penso di averlo menzionato’. Tony mi ha detto che andava tutto bene. Penso che abbiamo fatto un buon lavoro nel mantenere i segreti un po’ più scoperti. Penso che i fan qui vogliano solo divertirsi, quindi non si tratta tanto di cercare di portare qualcuno nella porta sul retro, avvolto in una tenda e nascosto, ma penso che facciamo davvero un buon lavoro con le sorprese. Riguardo il debutto di Bryan, ho parlato con lui oggi, questo è tutto. Non volevo contattarlo e dire ‘So che stai arrivando amico’ perché sapevo che l’avrei visto oggi e gli avrei parlato. E ho aspettato che avesse finito di fare le sue cose e gli ho dato un grande abbraccio ed è semplicemente eccitante. È emozionante essere qui.”

FONTE: WRESTLINGINC.COM



Rispondi