lunedì, Maggio 27, 2024
HomeNewsAEW: Fan allontanato dall'arena durante il main event di Revolution

AEW: Fan allontanato dall’arena durante il main event di Revolution

Il bello del wrestling è che riesce a suscitare delle emozioni talmente forti da essere quasi incontenibili. Chiunque abbia avuto la fortuna di assistere a un live event si sarà sicuramente lasciato andare a improbabili canti improvvisati per supportare o insultare le superstar che si stavano dando battaglia sul ring. Tuttavia rimangono una serie di regole invalicabili nel codice di condotta non scritto di ogni buon fan di wrestling che si rispetti che vanno sempre seguite alla lettera. Una di queste è mai lanciare oggetti sul ring per non compromettere l’incolumità dei lottatori che sul quadrato devono preoccuparsi della sicurezza propria e dell’avversario senza nessuna distrazione esterna. Questo purtroppo non è successo la scorsa notte durante il main event del PPV AEW Revolution tra MJF e Bryan Danielson.

Un fan viene cacciato dall’arena durante AEW Revolution

I due wrestler si stavano dando battaglia in un brutale Iron Man Match da 60 minuti quando uno spettatore evidentemente troppo coinvolto ha avuto la sciagurata idea di lanciare una bottiglietta sul ring. La security dell’evento lo ha immediatamente identificato e condotto fuori dal palazzetto in cui si stava tenendo AEW Revolution. Ad accompagnarlo fuori dall’arena il canto del pubblico: “Hai fatto una ca***ta!”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI