AEW: Il comportamento di Tony Khan sta diventando ingestibile


La figura di Tony Khan è una delle più importanti in tutto l’attuale mondo del Pro Wrestling. Nonostante Tony sia molto giovane e relativamente nuovo in questo campo, ha già ottenuto moltissimo successo con l’AEW e la ROH.

Il suo carattere è, da sempre, molto difficile da gestire e questo potrebbe generare problemi nel backstage.

Questo è apparentemente successo, e stando a quanto appreso da Ring Side News, alcune persone che hanno lavorato in WWE lo stanno paragonando a Vince McMahon:

“Le persone che hanno lavorato in WWE dicono che è molto peggio di Vince in cuffia, e il suo livello di non professionalità rivaleggia con quello che c’era una volta, quando Kevin Dunn iniziava a urlare contro le persone e a prenderle in giro in cuffia”.

Sembra che questa degenerazione sia iniziata il 23 luglio dopo “Death Before Dishonor“.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi