AEW: La AEW ha davvero voluto CM Punk?

Sin dalla nascita, in molti hanno pensato che la nuova AEW avesse potuto ingaggiare CM Punk. Così, però, effettivamente non è accaduto, ma a quanto pare la federazione ha davvero voluto The Best In The World.

Secondo quanto riportato da Dave Meltzer, infatti, la prima scelta assoluta del patron Tony Khan era proprio CM Punk, poi ovviamente c’erano anche i nomi dei vari Chris Jericho, The Young Bucks ecc.

Oggi CM Punk non è approdato in AEW e non sappiamo se deciderà di farlo in futuro. Intanto, però, il Best In The World è tornato nel mondo del Pro Wrestling nella giornata di ieri e chissà che non sia un importante indizio di un suo possibile ritorno sul ring. Ovviamente, occhio sempre alla solita incognita della WWE.

FONTE: STILLREALTOUS.com

The following two tabs change content below.
Nicola Morisco
Ho 17 anni e seguo il wrestling praticamente da sempre. È una delle mie passioni preferite. Lunedì, mercoledì, venerdì e domenica mi diverto a guardare Raw, NXT, Smackdown e i vari PPV. Scrivo per Spazio Wrestling da più di un anno e mi occupo della sezione news/report e le varie rubriche AEW Predictions e The Debate.