AEW: La famiglia Khan rivela i propri obiettivi

Shad e Tony Khan hanno rilasciato dichiarazioni ai media di wrestling sulla loro nuova promozione di wrestling, All Elite Wrestling. In particolare, Shad Khan rivela di essere l’investitore principale di AEW e promette qualcosa di nuovo e autentico per i fan di wrestling in tutto il mondo.

“Sono l’investitore principale, un sostenitore di All Elite Wrestling, e prevedo grandi cose oggi e nel futuro per AEW e tutti coloro che hanno lavorato appassionatamente al lancio di questa settimana”, ha detto Shad Khan, il 68enne vecchio patriarca della famiglia. “So che AEW sarà accolta dai fan di wrestling qui negli Stati Uniti e in tutto il mondo che sono pronti per qualcosa di nuovo e autentico. AEW lavorerà sodo per mantenere questa promessa. “

Khan ha quindi rivolto attenzione al ruolo di suo figlio nella compagnia:

“Come importante, sono il padre – il padre orgoglioso – di Tony Khan, che servirà in un ruolo di leadership ad AEW durante il lancio del 2019 e nei prossimi anni. Tony riunirà una grande squadra per portare AEW al vertice, a beneficio di tutti coloro che amano l’industria del wrestling, pur continuando a servire nelle sue attuali capacità con le Jaguar e il Fulham “.

Ha anche dichiarato che AEW non toglierà il suo altro lavoro:

“AEW opererà come un’organizzazione completamente indipendente dai miei altri interessi. Non scoraggerà l’attenzione o dirotterà risorse da nessuna delle mie attività, team, progetti o investimenti. Allo stesso tempo, AEW godrà dello stesso pieno impegno che ho dato a tutto e tutti nella mia vita – la mia famiglia e gli amici, la mia attività e, negli ultimi anni, lo sport, l’ospitalità e ora l’intrattenimento “.

Gli obiettivi di Tony Khan: “I fan di wrestling sono una comunità diversa dalla maggior parte degli altri”, ha dichiarato il fan di wrestling di lunga data. “Ho fatto parte di questa comunità da quando avevo 7 anni e posso dirti che gli appassionati di wrestling vedono il mondo ogni giorno attraverso una lente speciale. Vediamo il wrestling nei film e negli spettacoli televisivi di Hollywood, vediamo elementi di wrestling nella presentazione degli sport e nel marketing di grandiosi atleti di stelle, e certamente vedremo il wrestling in politica “.

Khan ha continuato a parlare della comunità di wrestling.

“La comunità di wrestling è una costante; i suoi membri sono diversi, siamo fisicamente situati in tutti gli angoli del pianeta, eppure siamo costantemente connessi. Recentemente, si è formata una nuova famiglia, legata dall’amore e dal rispetto per la lotta, ma dotata di una visione e di risorse che non erano mai state disponibili per la comunità di wrestling. Il nostro obiettivo è quello di collegare la nostra comunità più vicino che mai attraverso All Elite Wrestling, o AEW. “

Tony Khan ha anche sottolineato che il suo lavoro con All Elite Wrestling non toglierà i suoi altri obblighi.

“AEW non significa un impegno continuo nei confronti degli obblighi e dei doveri che ho, o della mia famiglia, per i nostri interessi commerciali e sportivi. Non sarà mai così. Ciò che è importante è che ogni singola decisione che prendiamo in famiglia, che si tratti di proprietà o investimento in una squadra o in una proprietà, è al 100% vantaggiosa per quegli specifici interessi. Accetterò sempre la responsabilità, poiché nulla è più importante del servire i nostri sostenitori e amici. AEW partirà con un roster dei migliori wrestler al mondo. Mentre si scontreranno in quelli che saranno alcuni dei concorsi più intensi e frenetici mai sanciti nel ring, condivideranno anche un obiettivo comune: rendere questa la vera età dell’oro, per rendere questo il più grande momento di sempre per essere un fan di wrestling. Allo stesso modo, come azienda, trattando i nostri lottatori con rispetto e calore, cerchiamo anche di rendere questo l’età d’oro per gli artisti stessi “.

Quindi ha incoraggiato i fan a guardare.

“Esorto tutti coloro che credono in quello che stiamo facendo, o che vogliono credere nei sogni che diventano realtà, per sostenere l’AEW diffondendo la parola. Il mio messaggio: voler aiutare con il nostro movimento a far crescere la comunità di wrestling e assicurare che le voci dei fan di wrestling, delle loro menti creative e delle loro idee straordinarie, saranno sempre ascoltate “.

 

FONTE: SEScoops.com