martedì, Luglio 16, 2024
HomeNewsAEW: Non c'è pace, nuova causa a CM Punk?

AEW: Non c’è pace, nuova causa a CM Punk?

Dopo l’annuncio da parte della AEW del suo nuovo show Collision ci si aspettava di sapere anche la location della prima puntata. A causa di Punk, però, la AEW potrebbe persino cambiare la location dell’episodio di debutto da Chicago al Daily’s Place di Jacksonville. In tutta questa confusione potrebbe anche arrivare con una causa legale.

La AEW potrebbe fare causa a CM Punk

Di recente su Twitter, Raj Giri ha affermato che la AEW ha dettato legge con CM Punk, letteralmente. Secondo quanto riferito, la società ha affermato che CM Punk tornerà al lavoro o gli faranno causa.

“Ieri AEW ha inviato un avviso legale a Punk dicendogli che deve ottemperare o intenteranno una causa contro di lui.”

La AEW in realtà ha riassunto Ace Steel qualche tempo fa. Ovviamente, Ace Steel è stato il punto critico con CM Punk, perché la AEW era disposta a riassumere Steel, ma non gli è stato permesso di entrare nell’edificio per i loro eventi di registrazione televisiva. La AEW inizialmente ha negato di aver riassunto Ace Steel, ma a questo punto è abbastanza chiaro che l’hanno fatto. Secondo quanto riferito, la AEW ha anche dato a CM Punk e Ace Steel l’impressione che sarebbero stati anche produttori di Collision. Bisognerà vedere cosa succede in questa situazione. Ovviamente, c’è molto da capire. Punk potrebbe resistere per il suo amico, Ace Steel, ma potrebbe anche affrontare un problema legale se non torna al lavoro.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI