AEW PREDICTIONS: Fight For The Fallen 2019

Ciao amici di Spazio Wrestling e ben ritrovati con un nuovo numero di AEW Predctions! Io sono Nicola Morisco e, quest’oggi, analizzerò e pronosticherò il prossimo evento targato AEW, Fight For The Fallen. Questo sarà l’ultimo show prima di All Out, ma non perdiamoci in chiacchiere e dedichiamoci ai pronostici di Fight For The Fallen:

Sony Kiss vs. Peter Avalon (con Leva Bates)

Analisi: Match annunciato nelle ultime ore, che onestamente penso sia di riempitivo alla card dello show. Sono sincero, conosco poco i due performer, ma spero in un colpo di fortuna e pronostico Sony Kiss come vincitrice della sfida.

Vincitrice: Sony Kiss

Jimmy Havoc & Darby Allin & Joey Janela vs. MJF & Sammy Guevara & Shawn Spears

Analisi: Se avete seguito attentamente i primi mesi della AEW, nessuno di questi atleti ha ottenuto ancora una vittoria. Tutti hanno preso parte ai due show proposti dalla federazione, pertanto adesso è arrivato il momento di portare a casa una prima vittoria. Mi aspetto un match davvero esaltante, con le sei Superstar coinvolte che dovranno tirare fuori una performance di livello superiore. Inoltre, penso che questo possa essere il match adatto per poter dare il via all’evento. Il mio pronostico, comunque, va a favore di Jimmy Havoc, Darby Allin e Joey Janela, ovvero i face della contesa.

Vincitori: Jimmy Havoc & Darby Allin & Joey Janela

Brandi Rhodes vs. Allie

Analisi: Questo match è stato annunciato un paio di settimane fa e, se non erro, devo dire che non ha vissuto di un’ottima costruzione. Tuttavia, aldilà di ciò, penso che quando Brandi Rhodes e Allie si troveranno sul ring, l’una contro l’altra, sapranno sorprenderci. Entrambe, specialmente Allie, vantano di ottime capacità tecniche e di manovre molto interessanti. Ma conosciamole meglio: Brandi, attuale CBO della AEW, ha cominciato la carriera in alcune federazioni del circuito indipendente, poi però si è fermata nel 2009 a causa di infortunio, successivamente è tornata e ha avuto anche una piccola parentesi come annunciatrice della WWE nel 2014, qualche anno dopo invece è passata prima da Impact Wrestling e successivamente da ROH con suo marito Cody; Allie ha debuttato in AEW a Fyter Fest, dove ha sconfitto Leva Bates nel KickOff, ma come detto in precedenza sul ring riesce sempre a tirar fuori il meglio di se e ricordiamo che in passato ha preso parte ad un segmento con Goldust in WWE. Tornando al match di Fight For The Fallen, devo dire che questa è una sfida davvero complicata da pronosticare. Entrambe avrebbero bisogno di vincere, ma azzardo per una vittoria di Brandi.

Vincitrice: Brandi Rhodes

SoCal Uncensored (Scorpio Sky & Frankie Kazarian) vs. Lucha Bros (Pentagon Jr. & Rey Fenix)

Analisi: Sfida annunciata pochi giorni fa, dalla quale mi aspetto manovre dall’alto tasso tecnico e sopratutto acrobazie da urlo. I Lucha Bros sono gli attuali campioni di coppia della AAA e non si discutono. Scorpio Sky e Frankie Kazarian, invece, hanno avuto l’opportunità di mettersi in mostra nei precedenti PPV e in entrambe le occasioni hanno dimostrato di avere tanta qualità. Come detto in precedenza, sono convinto che questa contesa potrà rubare la scena, ma allo stesso tempo credo che Pentagon Jr. e Rey Fenix consolideranno il proprio status con una vittoria, anche perché da quando sono in AEW hanno soltanto perso.

Vincitori: Lucha Bros (Pentagon Jr. & Rey Fenix)

Hangman Adam Page vs. Kip Sabian

Analisi: Prima del match di All Out con Chris Jericho, Hangman Adam Page dovrà superare un ulteriore scoglio dopo i due precedenti: difronte, infatti, si troverà Kip Sabian, che a Double or Nothing ha ottenuto una bella vittoria nel KickOff. Page, lo sappiamo, sul ring è davvero bravo e a Fight For The Fallen dimostrerà ancora una volta di poter competere per l’AEW World Championship. Sabian, invece, è obbligato a far vedere di che pasta è fatto, ma conosciamolo meglio: egli è un atleta britannico, classe 1992, la cui carriera è cominciata nella World Association of Wrestling; dopo aver ottenuto una serie di trionfi in Inghilterra, Sabian ha fatto il salto di qualità passando a ROH nel 2018, mentre adesso si trova nella neonata AEW. Insomma, mi aspetto una contesa godibile e chissà che i due non ci sorprendano proprio. Occhio, però, perché è stata annunciata la presenza di Chris Jericho per lo show e una sua interferenza non va affatto esclusa. Tuttavia, penso che vincerà Hangman Page e subito dopo il match ci sarà un confronto scoppiettante con Y2J.

Vincitore: Hangman Adam Page

Kenny Omega vs. Cima

Analisi: Per la prima volta in assoluto, a Fight For The Fallen, Kenny Omega e Cima saranno sul ring l’uno contro l’altro. Beh, parliamo di due atleti straordinari, specialmente Omega considerato da molti come il miglior performer al mondo. Prima di pronosticare il match, però, facciamo un passo indietro e scopriamo come i due arrivano a questo incontro: il debutto di Cima in AEW non è stato dei migliori, tant’è che a Double or Nothing è stato sconfitto dai SoCal Uncensored in un Six Man Tag Team match dall’alto tasso tecnico, ma a Fyter Fest si è preso la sua rivincita sconfiggendo Christopher Daniels; Kenny Omega, invece, ha esordito subito nel Main Event di Double or Nothing, dove però ha perso con Chris Jericho e subito dopo è stato attaccato malamente da Jon Moxley, a Fyter Fest però Kenny è riuscito a sconfiggere i Lucha Bros e Laredo Kid assieme agli Young Bucks. Dunque, sia l’uno che l’altro hanno vinto e perso rispettivamente un match. Che dire, mi aspetto una sfida molto tecnica, caratterizzata anche da manovre spettacolari che, dunque, renderanno l’incontro davvero bello. Molto complicato dare un vincitore, anche perché Jon Moxley (ricordiamo del match di All Out) è in agguato, ma opto comunque per la vittoria di Omega.

Vincitore: Kenny Omega

Young Bucks (Nick & Matt Jackson) vs. Cody & Dustin Rhodes

Analisi: La grafica parla chiaro, questo è assolutamente un “Dream Tag Team match”. Nick e Matt Jackson contro Cody e Dustin Rhodes, sfida tra fratelli. Sono convinto che questo sarà, senza ombra di dubbio, il Main Event della serata e per quanto riguarda il match c’è poco da dire, si tratta di una battaglia di Pro Wrestling nella sua massima finezza. Lo status degli Young Bucks è già abbastanza consolidato, dopo le due precedenti vittorie, mentre per Cody e Dustin vincere sarebbe davvero qualcosa di indimenticabile. Loro due che in WWE non hanno mai brillato, adesso si ritrovano a combattere insieme, in una nuova realtà, e vincendo lancerebbero un ulteriore smacco agli acerrimi rivali. Non so se questo sarà l’ultimo match della carriera di Dustin, ma se così fosse potrebbe crearsi uno scenario perfetto appunto con la vittoria della contesa assieme a suo fratello Cody.

Vincitori: Cody & Dustin Rhodes

Commento finale: Così come i due precedenti PPV, sono convinto che anche Fight For The Fallen ci farà divertire. Non sarà sicuramente il Top, però, credo che la AEW voglia avvicinarsi ad All Out nel migliore dei modi e i presupposti per farlo ci sono tutti. La card dell’evento tutto sommato va oltre la sufficienza e ci sono due-tre match davvero scoppiettanti, senza dimenticare della presenza di Chris Jericho, ma ricordiamo che gli atleti vorranno continuare a mettersi in mostra. Insomma, sarà un sabato sera alternativo, all’insegna del bel wrestling e con la speranza che la AEW sia sempre più continua nel vendere il suo prodotto. Io ve lo ripeto, basta fare paragoni con la WWE, non serve a nulla. Alla fine chi ci va a guadagnare siamo soltanto noi fan, perché assistere a due grandi PPV (si spera) per due sere consecutive è davvero fantastico. Viva il pro wrestling e non la competizione..

Queste, dunque, erano le mie previsioni per Fight For The Fallen. Come sempre, fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e sopratutto se siete d’accordo con me. Io vi ricordo che Fight For The Fallen andrà in onda nella notte del 13 e del 14 luglio, a partire dalle ore 01:30 con il KickOff. L’evento, inoltre, sarà visibile su Fite TV. Non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento alla prossima, dove vi accompagnerò con le predictions di All Out. Ciaooo

The following two tabs change content below.
Nicola Morisco
Ho 17 anni e seguo il wrestling praticamente da sempre. È una delle mie passioni preferite. Lunedì, mercoledì, venerdì e domenica mi diverto a guardare Raw, NXT, Smackdown e i vari PPV. Scrivo per Spazio Wrestling da più di un anno e mi occupo della sezione news/report e le varie rubriche AEW Predictions e The Debate.