AEW: Quali erano i piani per PAC prima dell’infortunio di Jon Moxley?

Questo fine settimana ci sarà il PPV della All Elite Wrestling intitolato All Out. La AEW ha dovuto affrontare l’infortunio al gomito di Jon Moxley, che salterà il PPV e ha costretto la compagnia a cambiare i propri piani. I fan non vedevano l’ora di vedere il suo match con Kenny Omega, così la AEW ha dovuto trovare un sostituto all’altezza. La scelta è ricaduta su PAC, precedentemente noto come Neville in WWE. Nell’ultimo episodio di Dropkick DiSKussions, Tom Colohue ha parlato del fatto che c’erano già dei piani per PAC ad All Out:

“Ho sentito che PAC era già in programma per essere all’evento. Ultimamente aveva lavorato quasi sempre con la AEW. Ha comunicato con loro, fatto conoscere loro la sua situazione, facendo sapere loro che sarebbe stato disponibile ad apparire e fare tutto ciò che serve che lui faccia. Vuole far parte di questa compagnia. È entusiasta di iniziare. La mia convinzione è che sarebbe stato coinvolto nel match tra Page e Jericho.”

PAC dovrebbe affrontare quindi Kenny Omega in quello che dovrebbe essere uno dei match più emozionanti della card. Mentre sembrerebbe che Omega sia il favorito per la vittoria della contesa, c’è anche da considerare che è il debutto di PAC nella AEW. Sarà interessante vedere come si svolgerà questo match.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

The following two tabs change content below.
Andrea Vito Cautela
Seguo il wrestling da quando sono piccolo, possiedo quasi tutti i videogiochi della WWE. Colleziono diverse magliette e action figure dei miei wrestler preferiti. Non perdo mai una puntata di Raw o di Smackdown o un PPV dall'età di 6 anni. Mi occupo della sezione news sul sito Spaziowrestling.it