AEW: Risultati AEW Dynamite 16-11-2022 (ultima fermata prima di Full Gear)


Buongiorno a tutti gli appassionati di wrestling e benvenuti ad una nuova puntata di “AEW DYNAMITE”. Ultima puntata dello show principale prima di Full Gear.

Blackpool Combat Club (Bryan Danielson e Claudio Castagnoli) battono i Sex Gods (Chris Jericho e Sammy Guevara). Castagnoli riesce a far vedere Jericho con la sharpshooter.

Shane Strickland sconfigge Anthony Bowens in vista del grande rematch di sabato.

-Problemi tra big men. Samoa Joe cerca di spiegare le sue azioni contro Wardlow ma viene interrotto prima da Powehouse Hobbs e poi da Wardlow stesso. Tutti vogliono mettersi le mani addosso e lottare. Così scoppia una mega rissa fermata praticamente dell’intero roster e non con poca fatica.

-Promo di Britt Baker nei confronti di Saraya. Britt dice di aver sempre dato tutto per la AEW e questo sabato non vorrà di certo perdere contro qualcuno che non sa il valore della compagnia.

Death Triangle sconfiggono i fratelli Martin e AR Fox in un gran bel match. Post match arriva la sfida ufficiale dell’ELITE! KENNY OMEGA E GLI YOUNG BUCKS SARANNO A FULL GEAR! I titoli trios in palio.

-Momento d’oro per Ethan Page che sconfigge anche Bandido e si invola verso la finale per lo status di contendente numero 1 al titolo assoluto a Full Gear.

Toni Storm batte Anna Jay. Post match Toni ha un ultimo faccia a faccia con Jamie Hayter.

-Un mega promo tra Jon Moxley ed MJF chiude lo spettacolo. Prima c’è un attacco della Firm su Moxley che viene messo in fuga da Maxwell. E poi musica per le nostre orecchie quando questi ragazzi si mettono al microfono.

Finisce qui anche questo Dynamite. Manca sempre meno a “AEW FULL GEAR” e la tensione sale sempre più. Da Bjork Rajta è tutto, alla prossima.

Rispondi