AEW: Risultati AEW Dynamite 19-05-2021 (Christian ritorna in azione)

Buongiorno amici appassionati di wrestling. Io sono il vostro Bjork Rajta e anche oggi vi accompagnerò fra i match e le faide di AEW Dynamite.

-Christian Cage sconfigge Matt Sydal nel primo incontro della serata. Dopo il match i due si stringono la mano e condividono un bel momento insieme finché il Team Taz non arriva a rovinare la festa e attacca entrambi. Hawk, Hobbs e Brian Cage attaccano Sydal e Christian e riescono anche a stendere Adam Page che ha cercato di soccorrere i “face”.

-Varsity Blondes parlano del loro passato con i Young Bucks e non credono a quanto siano cambiati rispetto al passato. Sia Garrison che Pillman sono sicuri: stanotte saranno campioni.

-Prima del match tra Jon Moxley, Eddie Kingston e gli Acclaimed, entrambi tengono dei promo per scaldare l’incontro che sta per arrivare.

-Jon Moxley ed Eddie Kingston sconfiggono gli Acclaimed. Jon Moxley si prende lo schienamento finale su Anthony Bowens dopo la Paradigm Shift.

-Nel backstage Marvez (il giornalista) cerca di avere l’esclusiva sulla risposta dell’Inner Circle chiedendo a Chris Jericho se lotteranno nello “Stadium Stampede Match”. Y2J è in compagnia di Dean Malenko e dice che non dirà nulla prima che tutti lo scoprano.

-Promo di Ethan Page e Scorpio Sky che “attaccano” (a parole) Sting e Darby Allin. Dicono che questi non sono più quelli che dicono di essere e che Sting ormai deve lasciar stare. Arrivano Sting e Allin che attaccano gli avversari e hanno la meglio. Sting chiude Scorpio nella “Scorpion Death Lock”.

-Promo di MJF e del suo Pinnacle. MJF dice che se accetteranno il match a “Double or Nothing”, sarà l’ultimo match dell’Inner Circle e di Chris Jericho.

-Hikaru Shida batte Rebel. Dopo il match Britt Baker attacca la giapponese con una Curb Stomp e alla fine posa con il titolo mondiale femminile.

-Nel backstage Kenny Omega e Don Callis offrono un contratto ad Orange Cassidy dove gli viene chiesto di rinunciare al Main Event di “Double or Nothing”. Secondo Omega e Callis sarebbe meglio evitare ma dicono che il match che Cassidy sogna, contro Omega, avverrà comunque in futuro. Cassidy strappa il contratto preparato da Callis e Omega. Omega cerca di convincerlo e gli viene dato un altro contratto e gli viene chiesto di pensarci su.

-Promo mozzafiatante dell’Inner Circle, soprattutto di Chirs Jericho. La sfida è stata accettata. The Inner Cirlcs vs. The Pinnacle in un Stadium Stampede match.

-Serena Deeb batte Red Velvet. Match da “This is Awesome”. Serena torna dunque a Dynamite ed è ancora campione femminile della NWA.

-Anthony Agogo annienta e batte Austin Gunn. È pronto per la sfida contro Cody Rhodes.

-Nel backstage vengono intervistati gli SCU. Christopher Daniels non ce la fa, stringe la mano a Frankie Kazarian e se ne va. Kazarian riesce a parlare e spiega che sia per lui che per Daniels è finito qualcosa di tanto bello ed è finito un team storico. Ma Kazarian non ha ancora finito con Omega, Callis e i Good Brothers.

-Miro e Lance Archer si affrontano col microfono e se ne dicono di ogni. Il match andrà in onda a “Double or Nothing” e il titolo TNT sarà in palio.

-Gli Young Bucks battono i Varsity Blondes e mantengono i titoli di coppia AEW. Dopo il match sia Nick che Matt vengono soffocati da Jon Moxley ed Eddie Kingston che gli attaccano finché possono. Domenica prossima a “Double or Nothing” i due team si affronteranno con le cinture in palio.

Finisce così anche questa puntata di AEW Dynamite. Io vi do appuntamento al prossimo episodio e fino ad allora ci si becca tra le righe del nostro amato sito. Da Bj è tutto! Ciaooooooo!



Rispondi