AEW: Risultati AEW Dynamite “New Year’s Smash” Night 1

Buongiorno lettori di Spazio Wrestling, io sono Bjork Rajta e vi accompagnerò tra le righe di questo mini report. Ecco a voi tutti i risultati della puntata speciale di AEW Dynamite, “New Year’s Smash”:

-I Young Bucks e gli SCU sconfiggono The Acclaimed e The Hybrid 2 dopo un buon match di circa 10 minuti. Alla fine del match Kazarian e Daniels sfidano i Bucks per i titoli Tag Team della AEW.

-Jon Moxley ritorna a Dynamite. Mox dice che lamentarsi della sconfitta con Omega sia inutile, però vuole indietro il titolo mondiale. Avvisa Don Callis e Kenny Omega, dicendo che se la sono presi con la persona sbagliata.

-Wardlow sconfigge Jake Hager con la sua F10. Dopo il match Hage e Wardlow si mostrano rispetto a vicenda battendosi il pugno.

-I Private Party sono nel backstage con Snoop Dogg. Il duo si è scordato il succo per fare la bevanda a base di gin. Arriva Matt Hardy che offre a loro due contratti. I due non firmano subito e chiedono spiegazioni riguardo il match perso settimana scorsa contro Cabana e gli Young Bucks. Matt preferisce non parlarne e garantisce che se firmeranno i loro contratti potranno comunque usare Twitch, Cameo e piattaforme del genere. Frecciatina alla WWE?

-Nel ring il Team Taz e Darby Allin si preparano allo scontro tra Cage e il campione TNT di settimana prossima. Si pesano, come succede prima dei match di arti marziali miste. La stable di Taz sta per attaccare Allin, ma le luci si spengono e Sting salva Darby Allin con Taz e compagnia che battono in ritirata. Taz avverte Allin dicendogli che settimana prossima Sting non potrà fare nulla durante il match tra lui e Cage. Durante il segmento Darby Allin aveva una nuova cintura TNT, visto che la versione precedente della cintura è stata consegnata al figlio di Brodie Lee, proclamato campione a vita da Tony Khan.

-Nel backstage MJF incontra Hager e cerca di consolarlo per la sconfitta. Hager non sembra in vena di volerne parlare ma ciò nonostante, i due battono i pugni in segno di rispetto.

-Viene annunciato un match tra FTR e i Jurassic Express per la prossima puntata di Dynamite.

-Cody Rhodes (accompagnato da Snoop Dogg) sconfigge Matt Sydal. A fine match Luther e Serpentico attaccano Rhodes, ma Sydal aiuta L’American Nightmare. Il segmento termina con un tuffo dalla terza corda di Snoop Dogg su Luther.

-Hikaru Shida sconfigge Abadon e conserva il titolo mondiale femminile della AEW. Bel match tra le due lottatrici, ma il titolo rimane tra le mani della giapponese.

-Kenny Omega sconfigge Rey Fenix e conserva il titolo mondiale dei pesi massimi della AEW. A fine match Omega attacca Fenix, me tra Pac e Penta sono stati attaccati nel backstage da Eddie Kingston, The Butcher e The Blade. Ad aiutare Fenix arriva Jon Moxley che colpisce Omega con una mazza col filo spinato. Arrivano i “Good Brothers” (Gallows e Anderson, campioni di coppia di Impact Wrestling) che aiutano Omega ad attaccare Moxley. Alcuni wrestler della AEW che durante la puntata facevano parte del pubblico, cercano di porre fine agli attacchi di Omega, Anderson e Gallows ma nessuno di loro ci riesce. Arrivano gli Young Bucks che fermano verbalmente Omega e compagnia. Pare che gli Young Bucks vogliano aiutare Moxley ma alla fine del segmento posano insieme ad Omega e ai Good Brothers con il “too sweet”. Un immagine che non si vedeva dai tempi del Bullet Club in NJPW.

Conludiamo qui i risultati di Dynamite: New Year’s Bash Night 1. Da Bjork Rajta è tutto, ci becchiamo tra le righe di Spazio Wrestling. Ciao!

LEGGI ANCHE

WWE: Risultati WWE NXT “New Year’s Evil”

 

The following two tabs change content below.
Bjork Rajta

Bjork Rajta

Sono appassionato di wrestling da diversi anni. Inoltre sono appassionato anche di calcio, tennis, musica e di giornalismo sportivo. Da giugno 2020, scrivo per Spazio Wrestling come news reporter.