AEW: The Elite prende in giro CM Punk, l’entourage della Superstar non gradisce


A distanza di tempo continua a far discutere la situazione legata a CM Punk: l’atleta di Chicago, infatti, è ancora sospeso nonostante i membri dell’Elite, che hanno subito la stessa punizione contemporaneamente, siano tornati a Dynamite da qualche settimana. L’episodio di ieri si è tenuto proprio nella città natale di CM Punk, tant’è che i fan hanno cantato a più riprese il suo nome e l’Elite ha pensato di prenderlo palesemente in giro durante il loro match con i Death Triangle.

CM Punk non l’ha presa bene

Dave Meltzer si è informato e ha potuto rivelare che CM Punk e il suo team non l’abbiano presa per niente bene: Kenny Omega, in particolare, ha prima morso il braccio del suo avversario in riferimento al morso ricevuto da Ace Steel durante la rissa post All Out e poi ha effettuato la GTS, mossa tipica di Punk.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

 

Rispondi