Brand War: Wrestling Matter #42

Fastlane è agli archivi e ora il prossimo ppv per entrambi gli show sarà wrestlemania!
Come si comporteranno i due roster? Alzeranno il livello in vista dell’evento più importante dell’anno? Scopriamolo!

RAW

SONYA DEVILLE VS SASHA BANKS

RIASSUNTO: Sasha parte subito forte e pare essere parecchio in palla per questo match. Sonya, dal canto suo, prova con l’aggressività ad avere il sopravvento, ma Sasha è lesta e la colpisce con una ginocchiata. Sonya allora colpisce con un forte calcio Sasha che però reagisce, va dal paletto e connette una doppia ginocchiata volante! Mandy Rose allora prova a interferire, ma Bayley protegge bene e la fa cadere dal ring, Sasha approfitta del caos e connette una mossa di sottomissione, alla quale Sonya cede dopo poco.

ANALISI: incontro sufficiente, nulla di più, però ci sono alcune buone manovre come lo shining wizard della deville e la meteora di Sasha.

VOTO: 6

FINN BALOR VS SETH ROLLINS

RIASSUNTO: I due si chiudono subito in un clinch e Balor prova ad avere la meglio con qualche trucchetto, ma Rollins tiene e con un calcione lancia fuori dal ring il suo avversario. Rollins riporta sul ring il suo avversario e lo colpisce ancora con un calcione, provando il conteggio, ma solo 2. Balor allora reagisce e colpisce Rollins con un dropkick, lo riporta sul ring e lo sistema con una spallata, colpendolo poi con uno swing blade e poi con un altro calcio. Rollins però reagisce con un enziguri e prova a sistemare l’avversario sul paletto per un suplex. Inizialmente Balor sembra resistere, ma poi colto di sorpresa dalla velocità di Rollins, cede e viene colpito da un suplex. Rollins prova allora ad alzarlo nuovamente, ma Balor è lesto e con un roll up dal nulla, chiude la contesa!

ANALISI: buon match, prevedibile visti i contendenti, anche se il potenziale è enormemente superiore. Lo scambio Pelé kick e enziguri, insieme al finale inaspettato sono i punti migliori.

VOTO: 7

MICKIE JAMES VS ASUKA

RIASSUNTO: Asuka parte subito aggressiva dopo l’attacco ricevuto e butta subito Mickie fuori dal ring, colpendola furiosamente. La giapponese poi però sbaglia e con un forte calcio impatta contro il paletto, rendendosi vulnerabile a una gamba. Mickie se ne accorge e prova a portare a suo vantaggio la cosa, continuando a colpirla sulla gamba dolorante. Asuka però è motivata e si riprende dopo poco assestando un forte calcio a Mickie e chiudendola in una sottomissione che la fa cedere poco dopo.

ANALISI: match molto solido, con la buona storia dell’infortunio alla gamba di asuka dopo il calcio sul paletto. Lo shining wizard dall’apron della nipponica e il sunset flip in powerbomb della James sono le mosse migliori.

VOTO: 6,5

NIA JAX VS LOCAL COMPETITOR

RIASSUNTO: nia jax si sbarazza della rivale in pochi secondi con una combo elbow drop e samoan drop.

ANALISI: squash velocissimo, brutto e inutile.

VOTO: 2

BATTLE ROYAL PER IL NUMBER ONE CONTENDER AL TITOLO DI COPPIA

RIASSUNTO: La campanella suona e Braun ha già eliminato Apollo e poi subito dopo Slater!I restanti team, però provano a fare squadra e il Miztourage e i Revival riescono, anche se con qualche affanno, a sbarazzarsi temporaneamente di Strowman, abbattendolo contro i gradoni d’acciaio. Il match sul ring è molto rapido e non appena Strowman si riprende risale sul ring e fa fuori a uno a uno tutti gli altri partecipanti, vincendo la Battle Royal!

ANALISI: da una battle royal non ci si può aspettare molto sul lottato e infatti è stato perlopiù un rissone.

VOTO: 5

MEDIA VOTI COMPLESSIVA: 5,5

RIFLESSIONI: nessun match spettacolare e un ridicolo squash, da qui l’insufficienza.

Raw ha svolto una puntata decisamente scarsa come media, per colpa dello squash fondamentmente, e per Smackdown è un’occasione ghiotta. Saprà sfruttarla?

SMACKDOWN

AJ STYLES VS RUSEV

RIASSUNTO: Rusev fa valere la sua superiore forza e domina il campione nelle fasi iniziali. Styles però reagisce con le sue velocità e agilità, mettendo in difficoltà il rivale. Rusev torna però in controllo con un colpo scorretto alla gola. Styles rischia grosso subendo una combo gutbuster ed enziguri, ma si salva all’ultimo e connette un incredibile ushigaroshi dopo un Pelé kick. La Styles clash non va a segno, tentativo di accolade, seguito da uno di calf crusher che, dopo la resistenza del bulgaro, va a segno. La vittoria sembra vicina, ma interviene English facendo scattare la squalifica.

ANALISI: buon match, nonostante il finale sporco. La ushigaroshi di styles e la combo gutbuster ed enziguri di Rusev sono gli highlights della contesa.

VOTO: 6,5

BIG E e JIMMY USO VS THE BLUDGEON BROTHERS

RIASSUNTO: Iniziano Big E e Harper. Il membro del new day parte carico, ma viene presto messo a mal partito e comincia il lavoro di coppia ai suoi danni. Tag a Jimmy che entra carichissimo e connette persino con uno spettacolare cornscrew moonsault, ma patisce presto la forza degli avversari. Big E viene schiantato contro i gradoni e harper e Rowan finiscono Jimmy con la loro powerbomb combinata che vale il conto di tre.

ANALISI: quasi uno squash, ma eseguito bene, su avversari credibili e con una motivazione (big E e Jimmy erano distrutti dall’attacco di fastlane e in più non erano un vero team). Il cornscrew moonsault di Jimmy è la mossa migliore dell’incontro.

VOTO: 6

BOBBY ROODE VS JINDER MAHAL

RIASSUNTO: Bobby parte forte tentando la glorious ddt, ma poi il maharaja prende il controllo. Roode trova la reazione e mette in crisi il rivale, che però si difende bene. Serie di batti e ribatti, poi interferisce il fratello singh, che viene steso, ma questo permette a mahal di prendere il vantaggio, far cadere Roode dalle corde e connettere con la khallas vincente.

ANALISI: match bruttino, in cui entrambi hanno lottato col freno a mano tirato.

VOTO: 5

CARMELLA VS NAOMI

RIASSUNTO: le due partono entrambe molto aggressive, in particolare carmella che scaglia più volte per il ring la rivale tirandola per i capelli e si inventa diverse mosse scorrette sempre ai capelli. Reazione furiosa di Naomi, ulteriormente istigata da uno schiaffone. Carmella però la sgambetta durante un tentativo di beautiful disaster e la schiena con un roll up.

ANALISI: finale troppo rapido e poco ad effetto, che segue un match senza particolari mosse ad effetto. Women’s devolution.

VOTO: 3,5

MEDIA VOTI COMPLESSIVA: 5,5

RIFLESSIONI: il match femminile squallido è la zavorra di una puntata insipida.

PEGGIOR MATCH DELLA SETTIMANA: NIA JAX VS LOCAL COMPETITOR. Davvero la Jax può passare da affrontare asuka a una sconosciuta? Insensato.

MIGLIOR MATCH DELLA SETTIMANA: SETH ROLLINS VS FINN BALOR. Sebbene non sia un capolavoro, si guadagna questo premio, soprattutto per mancanza di concorrenza.

CONCLUSIONI: due puntate pessime. La vittoria va a Raw, ma senza lode. Per essere in road to wrestlemania, siamo messi proprio male.

E con questo anche per oggi abbiamo finito. Speriamo che settimana prossima vada meglio! A tra sette giorni, have a nice day!