Bryan Danielson: “Mi è piaciuto lottare senza pubblico”

Bryan Danielson è uno dei nomi più caldi nel mondo del Pro Wrestling, e dal momento in cui è passato in AEW ha rivelato diversi retroscena.

Di recente l’American Dragon ha concesso un’intervista a Wdel.com, dove ha rivelato che si è divertito molto nel proporre il wrestling senza i tifosi nel periodo della pandemia:

“Penso di esser stato uno dei pochi che si è divertito a fare wrestling senza pubblico, penso sia stato alquanto unico e stimolante. L’ho vista come una sfida enorme, anche se ovviamente non c’è nulla di così bello come una meravigliosa folla selvaggia. Quando la folla è partecipe è fantastico, ma quando vai la fuori e il pubblico è spento non è mai una bella cosa. Poi nell’arco della mia carriera non avevo mai avuto modo di esibirmi in un’arena vuota.”

Staremo a vedere come proseguirà la carriera di Bryan in AEW.

FONTE: WRESTLINGINC.COM



Rispondi