Chris Jericho parla di un incidente nel backstage avuto con Stephanie McMahon

La Superstar della AEW Chris Jericho ha recentemente parlato a Busted Open Radio di vari argomenti. Jericho ha condiviso un episodio avvenuto a Londra quando era in WWE che ha portato Stephanie McMahon a sospenderlo. Secondo Jericho, un fan lo colpì con un bastoncino luminoso della DX negli occhi. Questo non gli è andato giù e ha incoraggiato i fan a lanciargli altri bastoncini nella foga del momento. Ne seguì che tutti gli lanciarono queste stecche luminose e il ring si riempì di circa un centinaio di quelli. Ecco quanto detto da Chris:

Dopo lo spettacolo, mi fu detto che Stephanie mi voleva multare e sospendere. Beh, Stephanie non è il mio capo. Non me ne frega niente di quello che Stephanie vuole, potete dirglielo. Ho chiamato Vince e ho fatto un promo sulla sua segreteria telefonica. Gli ho detto ‘Ho ricevuto odio là fuori. Questo è il mio lavoro. Questo è quello che sono chiamato a fare. Alla fine della serata, il babyface mi ha battuto. Qual è il problema? Stavo andando bene e mi sospendi per aver scatenato la folla? Fatti avanti figlio di buona donna‘.

Jericho ha aggiunto che Vince gli ha risposto con una faccina sorridente, dicendo di calmarsi e non ha mai menzionato l’incidente a lui di persona.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM