Chris Jericho: “Tony Khan si infuriò con me dopo il debutto di Matt Hardy”


Pare che Tony Khan fosse furioso con Chris Jericho dopo il debutto in AEW di Matt Hardy.

Matt Hardy ha fatto il suo debutto scioccante AEW nel marzo 2020 e ha immediatamente iniziato una faida con Chris Jericho e l’Inner Circle. La faida sarebbe stata caratterizzata da segmenti in cui Hardy doveva teletrasportarsi in vari luoghi dell’arena. Sfortunatamente, l’idea di sfruttare la gimmick di Broken Matt Hardy non ha funzionato a causa dell’assenza del pubblico.

Mentre parlava a Talk is Jericho, Chris Jericho ha parlato del debutto di Matt Hardy in AEW, e ha rivelato che Tony Khan era furioso con lui dopo che Hardy si è teletrasportato durante il suo debutto.

“Tony era così arrabbiato con me. Questa è stata l’unica cosa di soprannaturale che siamo stati in grado di percepire, essendo che l’arena era totalmente vuota. E dopo, ha detto: ‘Non avrei mai dovuto permetterlo.”

Matt Hardy ha anche affermato in precedenza che la mancanza di un pubblico dal vivo ha portato al fallimento della gimmick Broken in AEW.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi