Chris Jericho: “Trovami qualcuno che ha vinto più titoli intercontinentali di me.”

Chris Jericho è tornato in New Japan Pro Wrestling all’evento Power Struggle di Osaka, in Giappone. Il Campione Intercontinentale ha difeso con successo il titolo contro EVIL dopo averlo bloccato in un Walls of Jericho che è passato a Liontamer.

Quando Jericho non ha lasciato la sottomissione, Tetsuya Naito è apparso sul ring e ha costretto Jericho a ritirarsi nel backstage. Naito ha quindi lanciato una sfida diretta a Y2J per il IWGP Intercontinental Championship.

La NJPW ha recentemente pubblicato un filmato dal backstage di Jericho dopo l’incontro. Y2J ha fatto alcuni commenti interessanti riguardo al suo avversario EVIL. Jericho ha detto ai giornalisti della NJPW:

“Lo vedi? Questo è quello che viene definito un “match classico. Il primo match classico che EVIL abbia mai avuto, ed è solo il numero 257 per me. Classico, dopo classico, dopo classico. Non mi chiamano il GOAT per niente. Non è una linea di demarcazione, non è uno slogan, è la verità. Trovami QUALCUNO OVUNQUE nel mondo, nella storia del business che ha avuto più titoli intercontinentali di me. Dimmene uno, puoi farlo? No. So che tutti parlano un inglese perfetto, ma ora non puoi parlare inglese, non puoi ricordare”.

Jericho ha anche sottolineato alcuni punti interessanti sul suo record nella New Japan, affermando:

“Il Gaijin ha vinto. Continuerà. Non ho mai perso un match in New Japan contro un giapponese, mai. E non lo farò mai. Come ho detto, EVIL sei un grande lottatore. Che grande match, uno dei migliori che ho avuto da tanto tempo. Ma ho vinto, proprio come ho detto che avrei fatto. Ti ho reso famoso come ho detto che avrei fatto. Naito, ti ho reso famoso a giugno. Ti ho reso famoso a Korakuen Hall a gennaio. Vuoi essere di nuovo famoso? Trova qualcun altro. NESSUN INCONTRO per Naito, MAI. “

 

FONTE: SEScoops.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.