domenica, Maggio 19, 2024
HomeNewsClamoroso autogoal, la AEW si mobilità ad eliminare i video della rissa...

Clamoroso autogoal, la AEW si mobilità ad eliminare i video della rissa tra CM Punk e Jack Perry

La notizia del giorno è stata sicuramente la scelta discutibile della AEW nel mostrare il video della rissa tra CM Punk e Jack Perry di All In 2023, generando più danni che altro per la federazione di Tony Khan.

Infatti per l’ultima puntata di Dynamite, Tony Khan aveva promesso che gli Young Bucks avrebbero mostrato il video della rissa avvenuta tra CM Punk e Jack Perry, questo per attirare l’attenzione sul loro prodotto in vista del loro prossimo PPV Dynasty.

La AEW fa un passo indietro

A monopolizzare l’attenzione dei fan è stato più il filmato che la costruzione del PPV in se, generando tantissime reazioni a favore di CM Punk sia all’interno dell’arena che sul web, dove il video si è diffuso a macchia d’olio.

La pubblicazione di questo video è stata vista dai fan molto come una condanna per la AEW, che adesso cerca di apportare misure protettive provando a rimuovere ogni video a riguardo dell’alterco tra CM Punk e Jack Perry nel backstage di All in London.


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP UFFICIALEhttps://whatsapp.com/channel/0029Va7eNo1J93wNXnJPGP0D

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM UFFICIALE: https://t.me/spaziowrestlingit

CLICCA QUI PER SCOPRIRE I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI DYNAMITE 10-04-2024.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI COLLISION 06-04-2024.

PREMI QUI PER SCOPRIRE I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI RAMPAGE 05-04-2024.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI