Cody Rhodes: “Credo nel nepotismo”

Cody Rhodes è ormai diventato The American Nightmare. Il suo famoso padre Dusty Rhodes ha probabilmente aiutato Cody a mettere piede nel mondo del wrestling, ma il suo duro lavoro e la sua capacità di scommettere su se stesso hanno portato a termine la maggior parte dell’opera. Durante Starrcast, a Cody Rhodes è stato chiesto dell’ingaggio di Shawn Spears. Durante il suo video introduttivo, Spears ha mostrato un 10 di quadri che significa che si trova nel Diamond Block della Casino Battle Royal. Ha rivelato la sua carta ed è qualcosa che l’Elite gli aveva detto di non rivelare. Cody ha risposto in maniera semplice quando gli è stato chiesto se Spears venisse multato per questa infrazione. Durante il suo ragionamento sul non aver multato l’ex Tye Dillinger, Cody ha rivelato quanto apprezzi l’arte del nepotismo:

“Ascoltate ragazzi, credo nel nepotismo e credo nel dare lavoro ai nostri amici. Non sarei seduto qui senza nepotismo, quindi è una cosa grandiosa.”

L’evento Double Or Nothing molto probabilmente non sarebbe possibile senza che Cody Rhodes ne facesse parte. Siamo certi che Dusty Rhodes farà il tifo per i suoi ragazzi mentre combatteranno a Las Vegas, ma senza il nepotismo questa intera operazione non sarebbe possibile.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Lascia un commento

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by