Conor McGregor preso in giro da Saturday Night Live dopo il caso Facchinetti (Con Video!)

Le sgangherate avventure fuori dall’ottagono di Conor McGregor sono finite nel mirino di Saturday Night Live.

Non ci sono dubbi che per quanto sia evidentemente una delle star più grandi nella storia delle MMA, Conor sia anche una delle figure più controverse del mondo dello spettacolo. Gli ‘incidenti‘ che lo hanno visto protagonista in negativo sono molti, e gli ultimi due sono sicuramente gli alterchi con Machine Gun Kelly e il nostro Francesco Facchinetti (DJ Francesco).

L’attenzione dei media a questi casi è stata enorme, e Saturday Night Live ne ha approfittato per realizzare un divertente siparietto, mettendo in scena un finto talk show con protagonisti degli “eroi psicopatici“, come McGregor.

Durante il segmento, un imitatore dell’irlandese viene mostrato mentre gli viene chiesto come mai prenda a pugni in faccia persone a caso. Il finto Conor reagisce rivolgendosi al pubblico e sfidando a pugni un povero spettatore.

Sebbene fosse ovviamente un momento ironico realizzato a spese del campione irlandese, la presa in giro ci sta ed è ampiamente giustificata dagli innumerevoli episodi di violenza dei quali Conor si è macchiato, che includono addirittura delle scazzottate con signori nessuno incrociati in qualche bar.

Certo questa attenzione offerta da uno show così importante mostra come Conor sia ormai un personaggio che trascende lo sport. Potete vedere lo sketch integrale qui sotto.

 

 

Credits: MMANews & SpazioWrestling.it



Rispondi