Critiche pesanti per Tony Khan: “Non è un buon leader”


Tony Khan ha dimostrato la sua grande passione per il wrestling fin da subito ed è innegabile che stia facendo tutto il possibile per portare al successo la AEW e mantenerla al top, anche se a volte si lascia andare a dichiarazioni un po’ ambigue in pubblico.

La compagnia sta attraversando un brutto periodo in seguito a quanto accaduto nel backstage di All Out e a dirla tutta Tony non ha ancora trovato un modo per risolvere la situazione come, invece, avrebbe fatto un vero leader.

Duro attacco di un ex AEW a Tony

Mike Chioda, ex arbitro WWE passato per la AEW nel 2020 dopo essere stato rilasciato dalla federazione di Stamford, è stato intervistato da Monday Mailbag e ha criticato Tony Khan in questo modo:

Tony Khan è il leader ma non sembra affatto che lo sia, non sa come guidare la compagnia… Non c’è bisogno che prenda parte a tutti i podcast, dovrebbe pensare di più a lavorare dietro le quinte”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi