Eric Bischoff: “Goldberg era frustrato dopo che Hulk Hogan divenne il miglior babyface della WCW”


Durante il suo podcast 83 Weeks, Eric Bischoff è tornato a parlare del passato ed in particolare di come si sentiva all’epoca Goldberg quando Hulk Hogan prese il suo posto, come miglior babyface, in WCW.

Queste, al riguardo, sono state le sue dichiarazioni:

“Penso che Bill si sentii molto frustrato dal fatto che fosse nuovo nel business e non avesse una solida esperienza di base su cui poter fare affidamento. Quindi, ci furono molte cose che lo frustrarono. Bill non era frustrato perché non era presente o perché non era la star dello show. A lui piaceva il gioco di squadra. E’ stato trascinato in molte direzioni diverse, non sapeva come comportarsi nel fare gioco di squadra, ma non gli è mai piaciuto essere al centro dell’attenzione”

FONTE: RINGSIDENEWS.com