IMPACT: Austin Aries risponde alle accuse

L’attuale Impact Global Champion, Austin Aries, ha presenziato recentemente ad una conferenza stampa con il presidente di Wrestling Inc., Raj Giri. Aries ha parlato delle relazioni ricorrenti in WWE.

Austin Aries era entrato a far parte della WWE nel gennaio 2016. L’ex Ring of Honor e TNA World Champion aveva cercato di unirsi alla WWE diverse volte prima, inclusa l’audizione per Tough Enough nel 2011. Molti fan speravano spesso di vedere Aries in WWE.

Austin ha lottato per la WWE da gennaio 2016 a luglio 2017, quando la WWE lo ha rilasciato dal suo contratto. Sono emerse anche molte voci diverse sul motivo per cui è stato rilasciato scioccamente. Una dei queste riporterebbe che ,apparentemente, avrebbe avuto un brutto atteggiamento e che fosse difficile lavorare con lui. Molti credettero per diversi mesi che Austin avesse lasciato la compagnia, fino a quando non rivelò in un episodio di Talk is Jericho che fu effettivamente rilasciato.

Durante la sua teleconferenza ai media, Austin Aries si è esposto sul’argomento, dicendo:

“Scommetto che alcuni degli sceneggiatori della WWE probabilmente non amavano molto lavorare con me. Perché capiscono che in quell’ambiente, quando mi viene dato qualcosa che gli scrittori mi consegnano, se ho qualche cosa che penso debba essere aggiustato o cose che non direi personalmente, come qualcun altro ha fatto per 17 anni, lo faccio presente. Se ci sono scrittori che hanno avuto problemi con me mentre ero in WWE, di certo non me l’hanno mai detto. Questa cosa non è mai stata portata alla mia attenzione, quindi non posso parlare di resoconti anonimi.”

Austin è stato molto impegnato da quando ha lasciato la WWE, si potrebe persino rivaleggiare il suo successo con quello di Cody Rhodes.

 

Austin detiene attualmente l’Impact Global Championship, l’IPW UK World Championship, WSW Heavyweight Championship e Defiant Championship. Un grande campione che si merita tutti questi titoli.

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM