IMPACT WRESTLING: Risultati Rebellion 2021 (Rich Swann vs. Kenny Omega)

Buongiorno a tutti gli appassionati di wrestling. Oggi seguiremo un evento storico della nostra disciplina. Di seguito tutti i risultati di Rebellion 2021, evento di Impact Wrestling, che vede anche la presenza di Kenny Omega, campione AEW che cerca di diventare anche campione di Impact. Per farlo dovrà battere Rich Swann nel Main Event:

-Josh Alexander è il nuovo campione della X-division. Alexander batte TJP ed Ace Austin in un Triple Threat match. L’incontro si conclude con Josh che stende Austin con la sua versione della piledriver. Ottimo opener del PPV.

-Resa dei conti a più squadre. Chris Sabin, Eddie Edwards, James Storm e Willie Mack vs. Deaner, Joe Doering, Rhino e un participants a sorpresa che avrebbe preso il posto di Eric Young. È W. MORRISSEY (BIG CASS) IL WRESTLER MISTERIOSO. La partecipazione di Morrissey aiuta molto il team di Young e li porta alla vittoria. Morrissey difatti chiude il match schienando Willie Mack. Dopo il match continua ad attaccarlo e alla fine posa sul ring vittorioso.

-Brian Myers (Curt Hawkins) sconfigge Matt Cardona (Zack Ryder) in un bell’incontro dove a farla da padrona è lo storytelling. Brian cerca di danneggiare Cardona sulla gamba sinistra per tutto il match ed è questo uno dei punti su cui costruisce la sua vittoria. Questo potrebbe non essere il loro ultimo incontro. Non sembra finita qui.

-Dopo il match c’è un’intervista di Tony Khan nel backstage. Tony vuole che ci sia parità nell’incontro tra Rich Swann e Kenny Omega e dice di voler aggiungere Aubrey Edwards (arbitro della AEW) come arbitro del Main Event. Nello scontro tra Swann e Omega ci saranno 2 direttori del match. Uno di Impact e uno della All Elite Wrestling.

-Jordynne Grace e Rachel Ellering sconfiggono Kiera Hogan e Tasha Steelz in un match valido per i titoli di coppia femminili di IMPACT Wrestling.

-Trey Miguel batte Sami Callihan in un Last Man Standing Match molto violento con l’esito dell’incontro parecchio incerto. Trey chiude il match con un “running bulldog” su un tavolo posizionato fuori dal ring.

-Vittoria di furbizia per i FinnJuice che conservano i titoli di coppia di Impact sconfiggendo Luke Gallows e Karl Anderson. David Finlay si prende la vittoria con un roll-up su Luke Gallows.

-Deonna Purrazzo sconfigge Tenille Dashwood in un bell’incontro dove Tenille è arrivata vicino alla vittoria grazie al suo manager Kaleb. Nonostante ciò Deonna vince e mantiene il titolo delle Knockouts.

-Kenny Omega sconfigge Rich Swann ed è il nuovo campione di Impact Wrestling!! Ora Omega è campione mondiale AEW, campione mondiale Impact e campione della AAA. Ha i titoli più importanti della scena. Svolta storica per Impact e per tutto il pro wrestling. Omega chiude con la “One Winged Angel” e continua a non perdere. Continua la sua striscia di imbattibilità. Il match è stato commentato da Mauro Ranallo che ha dato un po’ di epicità in più all’incontro.

Finisce qui l’evento. Tony Khan, Omega e compagni sono felici perché il campione AEW si è preso anche la cintura di Impact. Si può palpare, invece, la rabbia dei telecronisti e dei direttori di Impact Wrestling che vedono il proprio campione del mondo essere sconfitto da un wrestler di un’altra compagnia. Grazie per essere rimasti con noi. Questa è stata “Impact Wrestling: Rebellion”. Alla prossima, dal vostro Bjork Rajta. Ciaooooo!



Rispondi