Impact Wrestling: una Top Star di Impact lascia la compagnia

Negli anni sono avvenuti molti cambiamenti nel roster di Impact. Una costante dalla fondazione della compagnia è stato il “Cowboy” James Storm. Dopo quindici anni nella compagnia, il wrestler ha deciso di lasciare il roster di Impact Wrestling. Il Pro Wrestling Sheet ha riportato che si è trattato di un rilascio legittimo e non a tavolino come alcuni hanno speculato.

James Storm è uno dei capostipiti di Impact, meglio conosciuto per essere stato membro degli America’s Most Wanted  e dei Beer Money. Non solo Storm ha conquistato l’NWA Tag Team Championships per sette volte e il TNA Tag Team Championships anch’esso per sette volte, ma ha anche vinto il TNA World Heavyweight Championship. Insomma, è stato parte della compagnia dal primo giorno.

 

“The Cowboy” ha annunciato il suo ritiro su Twitter, in maniera molto filosofica:

“Qualche volta Dio chiude le porte perché è tempo di muoversi altrove. Sa che vuoi spostarti a meno che le circostanze te lo impediscano. Credi nel passaggio. Dio ti ha fatto suo!”

James Storm ha lasciato la compagnia dopo un match a stipulazione speciale, nel quale il lottatore che avrebbe perso avrebbe dovuto lasciare la compagnia.

Mentre altri anno preso parte ad un taglio dei costi con la Anthem Wrestling, si è ancora incerti su quale sia la motivazione dell’abbandono di Storm.

È interessante il fatto che nel suo discorso ha ringraziato Dixie carter, Jeff Jarrett e Bob Ryder, ma non la Anthem Wrestling.

 

Come ha indicato Storm nel suo Tweet, non ha concluso col pro-wrestling, almeno così sembra. Quando una porta si chiude, si apre un portone. Storm non è solo un wrestler, è una leggenda.

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

The following two tabs change content below.
Avatar

Ultimi post di Roberto Dondoli (vedi tutti)