Jon Jones arrestato per violenza domestica

Jon Jones è stato arrestato questo venerdì in seguito alle accuse dì violenza domestica. Non sono disponibili molti dettagli al momento, tranne che Jones rimane per adesso in custodia cautelare.

Il lottatore UFC è stato arrestato nella mattinata di venerdì con l’accusa di violenza domestica e per aver manomesso un veicolo e aver causato ferite con l’uso dello stesso. Resta in carcere per il momento in attesa di sviluppi.

“La nostra fonte nelle forze dell’ordine ha detto di aver ricevuto una chiamata dal Caesar’s Palace intorno alle 5.45 del mattino, la polizia ha risposto alla chiamata trovando la star UFC sul luogo.”

Mentre la violenza domestica è considerata un reato minore, l’accusa di aver ferito la vittima con l’uso di un veicolo è invece una questione molto più seria. Il 34enne si trovava a Las Vegas per festeggiare la sua entrata nella Hall of Fame della UFC. Non è però la prima volta che Jon Jones ha a che fare con la giustizia, era stato arrestato in precedenza per guida in stato di ubriachezza e veri altri crimini nel corso degli anni. Le circostanze del suo ultimo arresto non sono ancora del tutto chiare ma le cose per Jones sembrano non mettersi affatto bene.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi