lunedì, Maggio 27, 2024
HomeNewsLa AEW è costretta a tenersi CM Punk, ecco perché

La AEW è costretta a tenersi CM Punk, ecco perché

È passato ormai quasi un mese dalla grossa lite nel backstage di All Out che ha portato la AEW a sospendere a tempo indeterminato CM Punk, Kenny Omega e gli Young Bucks tra gli altri, colpevoli di aver scatenato una rissa dopo la fine dello show.

Importante clausola per il futuro di CM Punk

Il futuro di tutte le Superstar coinvolte è in bilico ma quello di cui si parla di più al momento è quello di CM Punk, attualmente anche alle prese con un infortunio: Wrestling Republic si è informata sul suo status e ha rivelato che l’unico modo in cui la AEW potrebbe rilasciarlo, qualora volesse, sarebbe garantendogli una buonuscita che corrisponda al salario che dovrebbe percepire fino a fine contratto e, in più, concedergli i ricavi delle vendite di merchandise e ovviamente non si tratta di una cifra che la compagnia sarebbe disposta a pagare per liberarsi di una Superstar.

FONTE: WRESTLINGREPUBLIC.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI